Ford Ranger XLT per l’Esercito Polacco


Il Ford Ranger XLT prenderà il posto del fuoristrada Honker nelle fila dell’Esercito Polacco. In tal senso il Ministero della Difesa di Varsavia ha siglato un contratto per la fornitura di 485 nuovi veicoli agli inizi del mese di luglio, con inizio delle consegne a partire da quest’anno e conclusione fissata nel 2022. Il contratto prevede anche l’opzione di acquisto di ulteriori 163 veicoli.  La modifica in corso d’opera è stata resa necessaria a causa della intervenuta chiusura di uno stabilimento Nissan spagnolo a causa della pandemia.

Infatti, originariamente la Polonia prevedeva di acquistare veicoli Nissan Navara ma, a causa della pandemia di coronavirus in Spagna, lo stabilimento automobilistico giapponese in terra iberica è stato chiuso. La fabbrica in Spagna era l’unica che produceva, per il mercato europeo, il modello di veicolo selezionato dall’Esercito Polacco. Essendo urgente e prioritario il programma di sostituzione degli Honker, Varsavia ha deciso di cambiare prodotto, ottenendo la riduzione del prezzo unitario del veicolo, pur mantenendo la stessa quantità prevista ed il rispetto dei requisiti posti nel capitolato d’acquisto.

Il Ministero ha indicato che, a seguito dei colloqui con il fornitore, si è ottenuto un risparmio di oltre 2,5 milioni di PLN (561.000 euro) sul contratto e che tale somma potrà essere impiegata per acquistare ulteriori 13 veicoli. Il Ford Ranger XLT ha specifiche tecniche simili a quelle del Nissan Navara in origine selezionato. Peraltro, rispetto al veicolo giapponese ha una lunghezza leggermente superiore ed una capacità di carico più ampia.

Foto zbiam.pl


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet