Sistemi radio mobili per l’unità comando Rosgvardiya 13

Roselectronica Holding Rostec State Corporation ha fornito i veicoli all’unità di comando Rosgvardiya 13 su un telaio ad alta mobilità 6×6 per l’organizzazione di sistemi di comunicazione radio mobile operativi anche in ambienti urbani.

Ростех поставил Росгвардии партию командно-штабных машин

I sistemi R-142NSA-R, sviluppati dalla Ryazan Radio Factory di Roselectronica Holding, permettono di distribuire rapidamente la rete di trasmissione dati in modalità aperta e chiusa impiegando algoritmi di crittografia, nonché di combinare diversi sistemi di telecomunicazioni per lavorare in un unico spazio informazioni.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

MQ-9 italiano precipitato in Libia, abbattuto dal Pantsir secondo l’intelligence USA

L’MQ-9 Reaper “Predator B” operato dal 32° Stormo dell’Aeronautica Militare e precipitato in Libia il 20 novembre 2019 sarebbe stato abbattuto da un sistema di difesa aerea di fabbricazione russa SA-22 Pantsir operato da truppe del Generale Haftar.

Contrammiraglio Heidi Berg

L’indiscrezione arriva direttamente dall’Contrammiraglio Heidi Berg, direttore dell’intelligence per l’U.S. Africa Command (AFRICOM).

Inizialmente si era fatta avanti l’ipotesi di un guasto tecnico ma poco dopo anche un secondo drone, controllato dagli USA, è stato perso sopra i cieli libici.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

La Germania adotta un nuovo fucile d’assalto

Pare essere giunta ad un punto di svolta l’annosa vicenda della sostituzione del fucile d’assalto G36, più volte finito al centro di polemiche.

Image

Infatti,  il Ministero della Difesa ha provveduto ad informare il comitato del Bundestag che si occupa delle tematiche della Difesa sull’esito della procedura di selezione.

C.G. Haenel GmbH è risultata vincitrice della gara a cui partecipava anche Heckler & Koch mentre Sig Sauer si era ritirata in corso d’opera.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Ultimo rifornimento in volo per gli A310 MRTT della Luftwaffe

Dopo 13.800 ore di volo ed un totale di 3.000 rifornimenti con 39.000 tonnellate di carburante “consegnate” gli A310 MRTT dell’Aeronautica tedesca hanno terminano ufficialmente la loro attività di aerorifornitori.

L’ultimo rifornimento in volo si è tenuto sopra Colonia il nove settembre ed ha visto l’A310 effettuare un “rifornimento a secco” a due Tornado del Taktischen Luftwaffengeschwader 33.

I quattro Airbus A310 MRTT attualmente in servizio saranno dunque impiegabili nei ruoli di trasporto uomini, materiale ed evacuazione medica.[Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet