Il caccia di 6^ Generazione americano esiste ed è “magico”


L’United States Air Force ha segretamente portato avanti negli ultimi tempi la costruzione di un prototipo del caccia di nuova generazione.

Il velivolo è parte integrante del programma Next Generation Air Dominance (NGAD) che ribalta completamente la concezione di una “singola” piattaforma andando verso una rete di caccia avanzati, sensori e armi.

DR. WILL ROPER > U.S. Air Force > Biography Display
Dott. Will Roper

La notizia arriva direttamente dal Dott. Will Roper, Assistente Segretario dell’Aeronautica Militare, durante la conferenza tenuta in forma virtuale Air, Space and Cyber 2020.

Roper non ha rilasciato i dettagli tecnici del velivolo se non che è stato progettato impiegando tecniche digitali che consentono di superare il regolare processo di produzione dando agli ingegneri la possibilità di progettare e cambiare i progetti.

Proprio Martedì è stato annunciato che i sistemi d’arma progettati con questo metodo avranno come suffisso “e-“.

L’Assistente Segretario ha aggiunto che il caccia ha “infranto molti record” e che il sistema di produzione digitale deve essere “protetto dai nostri avversari”.

Roper ha affermato che lo sviluppo si è concentrato sui sistemi più complessi e complicati che siano mai stati costruiti controllati da questa “tecnologia digitale”.

[…] abbiamo dimostrato qualcosa di veramente magico

Dott. Will Roper, Assistente Segretario dell’Aeronautica Militare

Per l’Anno Fiscale 2021 l’USAF ha richiesto un finanziamento di circa 1 miliardo di dollari per il programma NGAD rispetto ai 905 milioni nel 2020 ed i 413 milioni del 2019. Da oggi al 2025 è prevista una spesa di 6,5 miliardi di dollari.

Non si conoscono ancora le aziende coinvolte nello sviluppo e nella produzione.

Anche l’U.S. Navy è varato il suo programma di nuova generazione, Next Generation Air Dominance, che prevede un nuovo caccia imbarcato dopo il 2030.

Stati Uniti sempre un passo avanti?

Immagine di copertina: qui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet