Prove di compatibilità del VBMR Griffon sulla LHD Mistral

Il 21 settembre 2020 la Sezione Tecnica dell’Armée de terre ha effettuato delle prove di compatibilità con un prototipo del VBMR (Multi-Role Armored Vehicle) Griffon a bordo della LHD Mistral.

Queste ultime valutazioni vanno a coronamento di quelle di novembre 2019 dove il Griffon è stato certificato per il trasporto a bordo di mezzi da sbarco (EDA-S) e mezzi da sbarco rapidi (EDA-R).[Leggi il restro]

Leggi tutto

La Francia studia nuove visiere anti schegge

Sviluppato in collaborazione con [email protected] e ID Composites, un gruppo specializzato in polimeri e processi compositi, il prototipo di visiera anti schegge mira a migliorare l’ergonomia dell’ottica balistica e, quindi, garantire l’autonomia e la capacità operativa del soldato.

Sui caschi attuali, ad esempio, durante gli sforzi fisici, la condensa appare sistematicamente sugli occhiali balistici. Allo stesso modo, la transizione da un ambiente luminoso ad un ambiente scuro può essere pericolosa perché gli occhiali fotocromatici indossati dagli operatori, richiedono alcuni secondi di adattamento.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il primo missile anti nave turco prossimo alla produzione a pieno regime

L’Atmaca, il primo missile anti nave di produzione nazionale, sta ultimando l’ultima fase di test prima di iniziare la produzione a pieno regime.

Durante l’ultimo test il missile ha svolto la sua missione senza l’ausilio del sistema GPS (Global Positioning System) impiegando l’unità di navigazione inerziale interna.

Il missile si appresta dunque ad affrontate l’ultima prova prima dell’inizio della produzione in serie: lancio con una testata reale.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnata all’US Army la prima batteria Iron Dome

L’US Army ha ricevuto ufficialmente la prima delle due batterie Iron Dome, a suo tempo, ordinate alla israeliana Rafael Defence.

Peraltro, questi due sistemi rischiano di rimanere senza seguito, perché Israele si è rifiutato di consegnare il codice sorgente sottostante per il potente sistema di difesa di punto. Pertanto, a seguito di questo inatteso sviluppo, l’US Army ha sospeso i programmi di acquisto di ulteriori sistemi Iron Dome.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Le proposte USA per la Svizzera: 40 F-35A per 6,5 miliardi o 40 F/A-18 per 7,4 miliardi

Dopo il referendum per l’acquisto dei nuovi caccia per l’Aeronautica elvetica, che ha visto il fronte del “Si” vincere con uno scarto molto risicato, gli Stati Uniti scoprono le carte.

Washington ha infatti autorizzato, tramite il meccanismo dei Foreign Military Sales, la possibile vendita di 40 F/A-18E/F Super Hornet per 7,45 miliardi di dollari oppure di altrettanti F-35A per 6,58 miliardi di dollari.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Delegazione giapponese visita il 61° Stormo di Lecce dell’Aeronautica Militare

Dal 21 al 25 settembre una delegazione della Japan Self-Defense Forces (JSDF), le forze armate nipponiche, ha fatto visita al 61° Stormo, la scuola internazionale di volo con sede nell’aeroporto di Galatina (Lecce). La visita si è svolta nell’ambito della “Cooperazione bilaterale IT-09 Italia-Giappone”.

Gli ospiti sono stati accolti dal Colonnello Filippo Nannelli, Comandante del 61° Stormo, che ha presentato, nel corso di un briefing, i compiti e le attività del Reparto, le fasi attraverso cui si sviluppa l’addestramento al volo e l’offerta formativa della scuola, soffermandosi sulle potenzialità del nuovo sistema addestrativo integrato T-346 ITS per l’addestramento dei piloti aerotattici impiegati su velivoli di 4ª e 5ª generazione e senza tralasciare il prossimo phase-in del nuovo velivolo addestratore, il T345 – High Efficiency Trainer, che andrà gradualmente a sostituire l’MB339 nelle fasi 2 e 3 della formazione al volo.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet