Primi due obici K9 sudcoreani consegnati all’Estonia


I primi due esemplari di obice K9 Kõu, facenti parte di un ordine complessivo di 18 unità, sono arrivati a fine agosto in Estonia dalla Corea del Sud.

I rimanenti K9 saranno consegnati durante i prossimi tre anni ed il costo complessivo dell’operazione incluse le spese relative a parti di ricambio, supporto logistico e addestramento sono nell’ordine degli 83 milioni di euro.

FH-70 da 155 mm attualmente impiegato delle Forze di Terra estoni

Gli obici, acquistati usati dai surplus dell’Esercito sudcoreano, andranno a rimpiazzare l’artiglieria da 155 mm attualmente in uso presso il 1° Battaglione Artiglieria (Suurtükiväepataljon) della 1^ Brigata di Fanteria (1. Jalaväebrigaad).

L’FH-70 da 155 mm continuerà ad essere impiegato presso la 2° Brigata di Fanteria.

Questa acquisizione è parte del programma “Eesti riigikaitse 2022” che prevede per il 2022 un aumento delle capacità militari.

Prima di essere immessi in servizio i K9 subiranno importanti modifiche che saranno eseguite con il supporto della Finlandia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet