Washington pronta a vendere a Taipei missili SLAM-ER, HIMARS e MS-110 Recce Pod


Il Dipartimento di Stato Statunitense ha dato il via libera alla possibile vendita estera tramite i canali FMS (Foreign Military Sales) di sistemi d’arma a Taiwan. La DSCA, Defense Security Cooperation Agency, ha trasmesso al Congresso le relative certificazioni per la richiesta approvazione.

AGM-84K SLAM-ER

Tango III's Military News on Twitter: "Boeing wins $55M for SLAM-ER missile  redesign. The modification changes the contract type of the Stand-off Land  Attack Missile – Expanded Response (SLAM-ER) Phase I.  https://t.co/MtZ0uLXfEK…

L’isola-stato ha richiesto centotrentacinque (135) missili Boeing AGM-84H Standoff Land Attack Missile Expanded Response (SLAM-ER) e relative attrezzature tra cui quattro (4) ATM-84H SLAM-ER Telemetry Missiles e dodici (12) CATM-84H Captive Air Training Missiles (CATM) oltre centocinquantuno (151) container, parti di ricambio e riparazione, attrezzature di supporto e test, pubblicazioni e documentazione tecnica, attrezzature per la formazione e la formazione del personale, assistenza tecnica del governo e degli appaltatori degli Stati Uniti e servizi di supporto tecnico e logistico.

Per quest’operazione non sono previsti accordi di compensazione ed il costo stimato è di circa 1 miliardo di dollari.

HIMARS

High Mobility Artillery Rocket System (HIMARS) | Lockheed Martin

Taiwan vuole acquistare (11) High Mobility Artillery Rocket Systems (HIMARS) M142 Launchers di Lockheed Martin Missile and Fire Control e relative attrezzature tra cui sessantaquattro (64) Army Tactical Missile Systems (ATACMS) M57 Unitary Missiles, sette (7) M1152Al High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicles (HMMWVs), undici (11) M240B Mitragliatrici, 7.62MM e diciassette (17) International Field Artillery Tactical Data Systems (IFATDS). per un costo stimato di poco più di 436 milioni di dollari.

Inoltre, sono richiesti cinquantaquattro (54) M28A2 Low Cost Reduced Range Practice Rocket Pods (LCRRPR); undici (11) mitragliatrici M2Al, calibro .50; ventidue (22) sistemi radio duali AN/NRC-92E; sette (7) stazioni radio duali AN/NRC-92E; quindici (15) sistemi radio singoli AN/VRC-90E; undici (11) M1084A2 (FMTV) Veicoli di rifornimento (RSV); due (2) M1089A2 cargo wrecker FMTV RSV; undici (11) M1095 rimorchio cargo FMTV da 5 tonnellate; attrezzature di supporto; apparecchiature di comunicazione; pezzi di ricambio e riparazione, pubblicazioni e documentazione tecnica, attrezzature per la formazione e la formazione del personale, assistenza tecnica del governo e degli appaltatori degli Stati Uniti e servizi di supporto tecnico e logistico.

MS-110 Recce Pod

Immagine

Infine, Taipei ha richiesto a Washington l’autorizzazione ad acquistare sei (6) MS-110 Recce Pods di Collins Aerospace e relative attrezzature per un costo stimato di poco più di 367 milioni di dollari.

Oltre i sei MS-110 Recce Pod, sono previste tre (3) stazioni di terra trasportabili, una (1) stazione a terra fissa, pezzi di ricambio e riparazione, attrezzature di integrazione e di prova, supporto tecnico e logistico del sistema, formazione del personale e attrezzature di formazione nonché pubblicazioni e documentazione tecnica.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto social network


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet