Si concludono le consegne dei Typhoon all’Aeronautica Militare

Decollato dallo stabilimento di Caselle (Torino), l’ultimo e più avanzato Eurofighter Typhoon prodotto da Leonardo per l’Aeronautica Militare italiana è stato consegnato oggi nel corso di una cerimonia e sarà uno dei caccia intercettori quotidianamente impegnati nella protezione dei cieli del nostro Paese. Presenti all’evento il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea, Alberto Rosso, l’Amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo e il Capo della Divisione Velivoli di Leonardo, Marco Zoff. … [Leggi il restro]

Leggi tutto

Saab aggiorna il Norwegian Combat Training Centre

Saab ha ricevuto un ordine di assistenza e manutenzione del Norwegian Combat Training Centre. Il valore dell’ordine è di circa 200 milioni di corone svedesi (poco meno di venti milioni di euro) e il contratto avrà validità da ottobre 2020 ad ottobre 2024 con la possibilità di ulteriori tre anni di opzione.

20201023-en-3805794-1.jpg

Il contratto riguarda il supporto del sistema operativo e la configurazione di un sito aggiuntivo nella parte settentrionale della Norvegia.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Lionfish la nuova torretta a controllo remoto di Leonardo

Leonardo amplia la sua gamma di prodotti per la difesa navale con Lionfish®, la nuova famiglia di torrette di piccolo calibro a controllo remoto. Completamente progettata e sviluppata da Leonardo, la linea si compone di quattro modelli, in cui si concentrano le tecnologie più avanzate attualmente disponibili sul mercato: l’Ultralight, l’Inner Reloading e il Top di calibro di 12.7 mm, e il modello 20 di calibro 20 mm.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Rohde & Schwarz a bordo di navi della RAN e dell’Armada

Continua il successo in Australia

Rohde & Schwarz ha consegnato il secondo sistema di comunicazioni esterne sicure per le nuove navi di rifornimento (AOR) della Royal Australian Navy (RAN). In base a un contratto con Navantia, infatti, Rohde & Schwarz fornisce capacità di comunicazione esterne sicure per le HMAS Supply e HMAS Stalwart della RAN.

I sistemi sono costituiti da radio definite dal software R&S M3SR (R&S Series4100 HF e R&S Series4400 VHF/UHF).… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Tempest dove sei? La partecipazione italiana parte grazie al Typhoon

Inizia la prendere forma la partecipazione italiana al programma TEMPEST mirato allo sviluppo di un caccia di 6^ Generazione assieme a Inghilterra e Svezia.

Il Tempest ha iniziato a muovere i primi passi con Londra che ha stanziato 2 miliardi di sterline e anche la Svezia si è impegnata con 63 milioni di euro.

L’Italia, seppur non abbia allocato fondi ad hoc per il programma, che ricade infatti nel capitolo Ulteriori Esigenze Prioritarie da Finanziare del documento programmatico difesa 2020-2022, ha aumentato lo stanziamento del programma Eurofighter.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Nuovo lotto di sistemi di comunicazioni satellitari MUOS AN/PRC-117G per l’USMC

L3 Harris Technologies Inc., Global Communications Solutions Division, si è aggiudicata un contratto a prezzo fisso, consegna a tempo indeterminato/quantità a tempo indeterminato con un tetto di 87.712.000 dollari per l’acquisto di un massimo di 169 sistemi di produzione Marine Corps Wideband Satellite – Expeditionary systems. I lavori saranno eseguiti a Rochester e dovrebbero essere completati entro ottobre 2025.

L’ordine fa parte del contratto quinquennale IDIQ Navy Portable Radio Program ricevuto nel 2017 per fornire al Corpo dei Marines gli aggiornamenti delle comunicazioni satellitari a banda stretta di MUOS (Mobile User Objective System) Falcon III AN/PRC-117G.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

78° Anniversario della Battaglia di El Alamein

Con la deposizione di una corona d’alloro presso i monumenti dedicati al ricordo dei caduti nelle proprie Unità, la Brigata Paracadutisti “Folgore” ha ricordato oggi il 78° anniversario della battaglia di El Alamein. La commemorazione si è svolta in forma ridotta e nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e contenimento del contagio dal COVID-19.

Settantotto anni fa i paracadutisti, schierati a difesa a El Alamein, lungo un fronte di 15 chilometri con un rapporto di forze impari, seppero resistere oltre l’immaginabile, con incredibile determinazione ed energia, ai ripetuti attacchi avversari, respingendo ogni tentativo di sfondamento e infliggendo al nemico gravi perdite.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

I programmi interforze della Difesa Italiana nel DPP 2020-2022

In questo articolo saranno analizzati i principali programmi interforze di previsto avvio nel triennio finanziario coperto dalla Legge di Bilancio con copertura finanziaria.

Settore Aerospaziale

Satelliti di osservazione terrestre Cosmo SkyMed 2ND GENERATION (SAT 3 & 4)

COSMO-SkyMed Second Generation: al via nuova fase del programma - Leonardo  - Aerospace, Defence and Security

Il programma CSG (Cosmo Skymed Seconda Generazione) italo – francese prevede l’allestimento e la messa in orbita di 2 satelliti (PFM / FM2); esso risulta già stato precedentemente finanziato, con risorse della Difesa e dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) al fine di dotare il comparto dell’istruzione/ricerca e quello militare di un nuovo sistema per l’osservazione della Terra.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

L’Aeronautica Militare verso il 2022, i programmi chiave dell’AM

L’Aeronautica Militare si avvicina al 2022 con diverse novità importanti a partire dall’aggiornamento dei sistemi già operativi fino all’acquisizione di nuove fondamentali capacità.

Si parte dei droni passando per F-35 ed Eurofighter senza dimenticare M-345 e M-346, missili, capacità aerea non convenzionale e lo sviluppo di sistemi di autoprotezione dei velivoli anche per la flotta di Stato. Mancano invece i riferimenti al P1 HummerHead.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet