La Germania ammoderna ulteriormente i Marder


La Bundeswehr tedesca ha assegnato alla Rheinmetall un ulteriore ordine per la modernizzazione del collaudato veicolo da combattimento della fanteria Marder, o IFV. 

Marder 1A5.jpg

In base al contratto, Rheinmetall Landsysteme fornirà ora alla Bundeswehr oltre 170 dispositivi di osservazione notturna dei conducenti per la flotta Marder. Con un valore di circa 24 milioni di euro (IVA inclusa), l’ordine comprende anche supporto logistico, formazione e altri servizi. Le consegne avranno inizio alla fine del 2021 e termineranno entro la fine del 2022.

Il nuovo dispositivo di osservazione notturna del guidatore è lo Spectus II. Fonde l’immagine di una telecamera con amplificatore di luce residua con quella prodotta da un dispositivo di imaging termico, migliorando la capacità del guidatore di vedere anche in condizioni di scarsa visibilità.

Inoltre, il sistema dispone di una telecamera per la visione posteriore. I partner di cooperazione che prendono parte al progetto includono Rheinmetall Technical Publications e la sussidiaria Rheinmetall benntec Systemtechnik GmbH. In risposta a un urgente requisito operativo per la missione ISAF in Afghanistan, Rheinmetall ha precedentemente integrato lo Spectus I – il precursore dello Spectus II – nella flotta Marder 1 A5A1.

Nel dicembre 2019 le forze armate tedesche hanno stipulato un contratto con Rheinmetall per effettuare una modernizzazione completa di parte della flotta Marder. Il comitato del bilancio del Bundestag, il 7 ottobre 2020, ha dato il via libera all’acquisto di un dispositivo di mira per immagini termiche per il cannoniere e comandante del Marder.

Fonte Rheinmetall Defense


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet