Consegnata la corvetta anti-sommerigibile INS Kavaratti alla Marina indiana

La Marina indiana ha ricevuto la corvetta stealth INS Kavaratti (P31) della classe Kamorta specializzata nella lotta anti-sommergibile.

L’unità, la quarta della classe consegnata fino ad ora alla Marina, rappresenta un importante passo avanti per l’industria nazionale dato che è stata costruita impiegando acciaio ad alta resistenza DMR 249A prodotto in India e impiega diversi sistemi di produzione locale della Larsen & Toubro e Bharat Electronics (BEL) o su licenza.[Leggi il restro]

Leggi tutto

La Turchia interessata al SAMP-T franco/italiano

La Turchia è da tempo che spera di mettere le mani sul sistema missilistico di sviluppo e produzione franco/italiana SAMP-T anche dopo l’acquisto delle batterie S-400 dalla Russia.

Nel 2017 Ankara aveva sottoscritto con EUROSAM, il consorzio partecipato da Thales e MBDA, un accordo iniziale per sviluppare una versione del SAMP-T adatta alle esigenze turche.

Firma dell’accordo tra il consorzio EUROSAM e la Turchia nel 2017 (EUROSAM)

Secondo i dettagli trapelati era allo studio una versione addirittura più avanzata di quella a disposizione dei due paesi europei in grado di rispettare i requisiti imposti dal programma turco LORAMIDS (Long Range Air and Missile Defence System).[Leggi il restro]

Leggi tutto

The IFV Dardo: History, Characteristics, Remarks and Possible Future

This is an article resulting from the collaboration between Alessandro Rea and Giacomo Voceri and is a focus on the IFV Dardo (VCC-80) built in Italy and in service only with the Italian Army.

[1]

Summary

The actual IFV in service in the Italian Army is the “Dardo” (Dart). This vehicle became operative after a long and troubled process of research and development that ended in 2002 with its first deliveries to the assigned units.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il sommergibile nucleare francese danneggiato dalle fiamme sarà riparato con 120 milioni di euro

Il Sottomarino d’Attacco Nucleare (SNA) Perle della Marine Nationale, che ha preso fuoco il 12 giugno, sarà riparato con uno stanziamento monstre di 120 milioni di euro.

Il battello, entrato in servizio nel 1993, si trovava presso i cantieri di Tolone per un rifornimento programmato al reattore quando a bordo è scoppiato un incendio che ha generato temperature nell’ordine dei 600°.[Leggi il restro]

Leggi tutto

L’Italia e altri nove paesi NATO per rafforzare le capacità di difesa aerea

I Ministri della Difesa di importanti paesi della NATO, Italia compresa, hanno lanciato una iniziativa multinazionale allo scopo di rafforzare la capacità di difesa antiaerea (Ground Based Air Defence) a cortissimo, corto e medio raggio.

La lettera di intenti, firmata il 23 ottobre, mira allo sviluppo di soluzioni innovative contro tutto lo spettro delle minacce aeree, dagli aerei fino ai missili.[Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet