La DGA Francese seleziona il sistema RAPIDFire

La Direzione Generale degli Armamenti del Ministero della Difesa Francese ha annunciato di aver selezionato il sistema d’arama RAPIDFire prodotto da Thales e Nexter Systems.

Immagine

Il RAPIDFire è destinato a divenire l’arma standard di tutte le navi che entreranno in servizio con la Marine Nationale per la protezione a brevissimo raggio dalle moderne minacce aeree e di superficie.

E’ un impianto giro stabilizzato, incentrato sul cannone automatico CTA 40 CTAS o Case Telescoped Armament System sviluppato per sparare munizionamento telescopico da 40 mm, già adottato nella versione terrestre dal British Army sul nuovo veicolo Ajax (proposto anche per l’ammodernamento degli IFV Warrior) e dall’Armèe de Terre per la nuova blindo EBRC Jaguar.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Mega contratto per Otokar da un paese africano, Arma 8×8 e Cobra II

L’azienda turca Otokar ha ricevuto un contratto dal valore di 110 milioni di dollari per la fornitura di Arma 8×8 e Cobra II 4×4 da un non meglio precisato paese africano.

L’ordine include, altre ai mezzi, anche parti di ricambio e supporto all’addestramento.

Le consegne dovrebbero partire nel 2021 ed essere completate l’anno successivo.

Arma 8×8

La famiglia Arma è composta da mezzi anfibi 6×6 e 8×8 in grado di essere adattati alle esigenze del cliente a partire dalla corazza fino alla scelta tra mitragliatrice da 12,7 mm anche remotizzata oppure cannone da 30 mm.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Israele avrebbe richiesto agli Stati Uniti gli F-22

Secondo la stampa israeliana, come contropartita al via libera dato dal Premier Netanyahu alla vendita da parte degli Stati Uniti agli Emirati Arabi Uniti dei caccia bombardieri Lockheed Martin F-35 Lightning II a seguito dell’accordo di Pace siglato a Camp David da Israele ed Emirati Arabi Uniti, il Governo di Tel Aviv avrebbe presentato ad alti funzionari statunitensi la richiesta di poter acquistare i caccia da superiorità aerea Lockheed Martin/Boeing F-22 Raptor.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Cacciamine greco tagliato in due da una nave portacontainer

Il cacciamine Kallisto della Marina ellenica è stato letteralmente tagliato in due dallo scontro con la nave portacontainer Launceston di Maersk davanti alle coste de Il Pireo.

La collisione, per causa ancora da stabilire, è avvenuta attorno alle 7:30 di questa mattina mentre il cacciamine stava lasciando il porto.

Dei 27 marinai a bordo fortunatamente solamente due hanno riportato ferite superficiali e sono stati trasferiti presso l’Ospedale della Marina di Atene.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Missili anti nave cinesi per la Marina venezuelana

La Armada Bolivariana de Venezuela ha ricevuto dalla Cina i missili anti-nave a lungo raggio C-802A (YJ-83) ripresi in azione, durante un video di propaganda, sugli OPV della classe Guaiquerí.

Il C-802A è accreditato di avere una gittata di quasi 190 km e l’acquisizione da parte del Venezuela era già stata annunciata il 25 settembre.

Dal video di propaganda

La testa di guerra, a frammentazione, è composta da 190 kg di esplosivo ad alto potenziale.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Taiwan vuole acquistare cento sistemi da difesa costiera HCDS

Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato il via libera ad una possibile vendita militare straniera all’Ufficio del Rappresentante Economico e Culturale di Taipei negli Stati Uniti (TECRO) fino a cento (100) Harpoon Coastal Defense Systems (HCDS) e alle relative attrezzature per un costo stimato di 2,37 miliardi di dollari. La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha trasmesso la certificazione richiesta notificando al Congresso di questa possibile vendita.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Le esigenze prioritarie della Difesa Italiana in cerca di risorse – Parte Prima

La Preparazione delle Forze e la Proiezione delle Forze

Immagine

Nel Documento Programmatico Pluriennale DPP 2020-2022, oltre i programmi che saranno avviati grazie alle coperture finanziare approvate e quelli in corso, già finanziati con i precedenti DPP, sono indicate alcune macro aeree in cui sono ricompresi i programmi, ormai maturi, che la Difesa intende avviare non appena saranno rese disponibili le adeguate risorse.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet