Taiwan intende acquistare quattro MQ-9B per operazioni marittime


Il Dipartimento di Stato di Wahington ha approvato una possibile vendita militare straniera (FMS) all’Ufficio di Rappresentanza Economica e Culturale di Taipei negli Stati Uniti (TECRO) di quattro (4) Aerei a pilotaggio remoto MQ-9B (SeaGuardian) e sistemi correlati per un costo stimato di 600 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta, notificando al Congresso per l’approvazione tale possibile vendita.

Immagine

TECRO ha richiesto l’acquisto di quattro (4) Weapons-Ready MQ-9B Remotely Piloted Aircraft; due (2) Stazioni fisse di controllo a terra; due (2) Stazioni di controllo a terra mobili e quattordici (14) Embedded Global Positioning System/Inertial Navigations Systems (EGI) con Selective Availability Anti-Spoofing Module (SAASM) (12 installati, 2 pezzi di ricambio).

Sono inclusi tra l’altro anche MX-20 Multi-Spectral Targeting Systems e parti di ricambio; radar multi-ruolo di sorveglianza marittima SeaVue; sistemi di misure di sorveglianza elettronica (ESM) SAGE 750; terminali dati di terra C-Band Line-of-Sight (LOS); stazioni terra trasportabili Ku-Band SATCOM GA-ASI (GATES); An/DPX-7 Transponder IFF; Motori Turboelica Honeywell TPE-331-10GD; M6000 Radio UHF/VHF; parti di ricambio e supporto tecnico-logistico, pubblicazioni e documentazione tecnica; formazione del personale e attrezzature di formazione.

Questa vendita proposta migliorerà la capacità di Taiwan di soddisfare le minacce attuali e future fornendo tempestivamente informazioni di Intelligence, Sorveglianza e Ricognizione (ISR), acquisizione di obiettivi contro-terra, contro-mare e capacità di attacco anti-sommergibile per la sua sicurezza e difesa. 

L’appaltatore principale sarà General Atomics Aeronautical Systems, e qualsiasi accordo di compensazione sarà definito nelle negoziazioni tra l’acquirente e l’appaltatore.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto General Atomics Aeronautical Systems (GA-ASI)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet