Assegnato il contratto per la costruzione di due battelli lanciamissili nucleari classe Columbia


Il Dipartimento della Difesa Statunitense ha assegnato a General Dynamics Electric Boat Corp., Groton, Connecticut, un contratto di circa 9,5 miliardi di dollari quale addendum al contratto precedentemente assegnato N00024-17-C-2117. La modifica del contratto esercita un’opzione per la costruzione e la prova dei battelli classe Columbia SSBN 826 (capoclasse) e SSBN 827, così come il supporto di progettazione ed ingegneria associati.

Artist rendering of a Columbia-class ballistic missile submarine, 2019 (190306-N-N0101-125).jpg

Questa modifica al contratto integrato di sviluppo di prodotti e processi (IPPD) supporta l’inizio della costruzione nel anno fiscale 2021 del sottomarino (SSBN 826) e l’approvvigionamento anticipato, la costruzione anticipata, gli acquisti coordinati di materiali e la costruzione completa dello scafo seguente (SSBN 827) nell’anno fiscale 2024. I lavori saranno eseguiti a Groton, Connecticut (36%); Newport News, Virginia (25%); Quonset Point, Rhode Island (17%); con altri lavori eseguiti in vari siti in tutti gli Stati Uniti (ciascuno meno dell’1%) (22%) e dovrebbe essere completato entro aprile 2030.

Gli SSBN saranno battelli di dislocamento di oltre 20.000 tonnellate in immersione armati con 16 Trident D5 ed equipaggio di 155 uomini. L’US Navy prevede la costruzione di 12 battelli.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet