Mosca aprirà una base navale nel Mar Rosso

E’ ormai prossima ad iniziare, con l’apposizione della firma del Presidente Putin sulla proposta di accordo con le autorità sudanesi, l’opera di costruzione e di allestimento di una base navale logistica-operativa della Marina Russa nel Mar Rosso.

L’Italia nel mar Rosso: riflessioni sintetiche su alcune scelte strategiche italiane tra Mediterraneo ed Oceano Indiano - Geopolitica.info

Mosca e Khartoum hanno iniziato a discutere della questione nel 2017 durante la visita a Mosca dell’allora presidente sudanese Omar al-Bashir, giungendo, infine, ad un accordo quadro di cooperazione militare che copre diversi settori, della durata di sette anni rinnovabili.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Varato il sottomarino sud coreano Ahn Moo

In Corea del Sud presso i cantieri navali Daewoo Shipbuilding & Maritime Affairs (DSMA) di a Gyeongnam è stato varato il secondo sottomarino della classe KSS-III  Dosan Ahn Chang-ho, l’Ahn Moo (SS 085) alla presenza del Vice Presidente Park Doo-sun, del Ministro della Difesa Seo Wook e del Vice Capo di Stato Maggiore della Marina

봉오동ㆍ청산리 전투 주역 ‘안무 장군’ 3,000톤급 잠수함으로 부활

Trattasi di un battello che disloca circa 3.800 tonnellate in immersione, ha una lunghezza di 83,3 metri, larghezza di 9,6 metri, pescaggio di 7,6 metri e raggiunge una velocità di venti nodi in immersione con una velocità massima in superficie di 12 nodi.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Arriva il nuovo Spartan, il C-27J “Next Generation”

Leonardo sta ultimando la fase di sperimentazione del C-27J Next Generation, l’ultima versione del famoso C-27J, che aggiunge nuovi equipaggiamenti, avionica nonché soluzioni aerodinamiche per renderlo ancora più prestante e consolidare la leadership del marcato dei velivoli da trasporto tattico multi-missione.

Dopo gli oltre 85 esemplari che volano in tutto il mondo la nuova versione si contraddistingue per diverse novità sostanziali e la consegna del primo esemplare al cliente di lancio è prevista per il prossimo anno.[Leggi il restro]

Leggi tutto

I conti di Leonardo tra ordini e pandemia

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo, riunitosi oggi sotto la presidenza di Luciano Carta, ha esaminato e approvato all’unanimità i risultati al 30 settembre 2020.


I risultati dei primi nove mesi dimostrano che abbiamo risposto prontamente alle sfide di breve periodo del 2020, reagendo in maniera efficace alle dinamiche di un contesto in continuo cambiamento.  Abbiamo intrapreso azioni per diventare più resilienti e agili: abbiamo ridotto i costi, prioritizzato gli investimenti senza comportare ritardi sui programmi, riorientato gli ordini ricevendo un supporto significativo dai nostri clienti nazionali, riconfigurato le linee produttive per rispondere alle restrizioni dovute al COVID, abbiamo implementato in modo rapido ed efficace modalità di smart working, portando avanti la produzione e razionalizzando il nostro business in linea con la domanda.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Il Gen. Agresti (AM) nuovo ispettore dell’Aviazione per la Marina

Lo scorso mese di ottobre, presso Palazzo Marina, è avvenuto l’avvicendamento nell’incarico di Ispettore dell’Aviazione per la Marina, tra il Generale di Brigata Aerea Carlo Moscini, Ispettore uscente, e il Generale di Brigata Aerea Francesco Saverio Agresti, Ispettore subentrante.

In aderenza alle disposizioni vigenti in materia Covid-19, è stata organizzata in forma privata la presentazione al Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnato il Cutter Stone alla U.S. Coast Guard

Il National Security Cutter Stone (WMSL-758) è’ stato consegnato alla USCG il 9 novembre dal cantiere navale Ingalls Shipbuilding del gruppo Huntington Ingalls Industries (HII) di Pascagoula nel Mississippi. Lo Stone è il nono NSC della classe Legend ed entrerà ufficialmente in servizio nel febbraio 2021 presso il porto di Charleston in South Carolina dove sarà normalmente stanziato.

Nei primi giorni del mese di ottobre u.s.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il SuperAV entra ufficialmente in servizio nel Corpo dei Marines

Il Corpo dei Marines ha ufficialmente introdotto in servizio il SuperAV, il primo nuovo veicolo anfibio del Corpo dopo la Guerra del Vietnam, prodotto in collaborazione tra BAE Systems e IVECO Defence Vehicle.

La cerimonia si è tenuta presso la più grande base dei Marines, la Marine Corps Air Ground Combat Center Twentynine Palms in California.

I Marines e l’U.S. Navy intendono passare alla fase di FRP (Full Rate Production) del SuperAV in modo da raggiungere per il 2022 la produzione di 704 ACV per 1,2 miliardi di dollari.[Leggi il restro]

Leggi tutto

50 F-35 e 18 MQ-9B armati agli Emirati Arabi Uniti per 23 miliardi di dollari

Tra Washington e Abu Dhabi ballano grosse cifre per la vendita di 50 F-35 Lightening II e 18 MQ-9 Predator già predisposti per impiegare armamento, il tutto accompagnato da una fornitura enorme di bombe e missili.

Il pacchetto completo si articola in 10,4 miliardi di dollari per gli F-35 a cui si sommano 2,97 miliardi di dollari per i droni e ulteriori 10 miliardi di dollari per la fornitura di armamento aria-aria e aria-suolo.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Varata la USS Marinette della Classe Freedom – Littoral Combat Ship

La più recente Littoral Combat Ship della Classe Freedom, la futura USS Marinette (LCS 25), è stata varata con successo nel fiume Menominee il 31 ottobre.

Chiamata in nome della città in cui è stata costruita, la Marinette diventerà la seconda nave della Marina nominata in onore della città.

Il primo “Marinette” (YTB-79) è stato un grande rimorchiatore portuale di classe Natick, entrato in servizio nel 1967 nel Quinto Distretto Navale con sede a Norfolk, in Virginia.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet