Varata la USS Marinette della Classe Freedom – Littoral Combat Ship


La più recente Littoral Combat Ship della Classe Freedom, la futura USS Marinette (LCS 25), è stata varata con successo nel fiume Menominee il 31 ottobre.

Chiamata in nome della città in cui è stata costruita, la Marinette diventerà la seconda nave della Marina nominata in onore della città.

Il primo “Marinette” (YTB-79) è stato un grande rimorchiatore portuale di classe Natick, entrato in servizio nel 1967 nel Quinto Distretto Navale con sede a Norfolk, in Virginia.

La classe Littoral Combat Ship (LCS) è composta dalla Classe Freedom e dalla Classe Independence, progettate e costruite da due cantieri leader nel settore.

La futura USS Marinette è stata costruita Fincantieri Marinette Marine ed è la 13^ nave della Classe Freedom.

Attualmente sono in costruzione 11 LCS in entrambe le varianti.

LCS

La Littoral Combat Ship è una nave altamente manovrabile, letale e adattabile progettata per supportare contromisure mirate alle mine, missioni antisommergibili e di guerra di superficie. La navi della classe Freedom integrano nuove tecnologie e capacità per supportare le capacità di missione attuali e future, dalle acque profonde ai litorali.

Il comunicato di NAVSEA: qui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet