Sottomarino norvegese si scontra con un allevamento di salmoni

Un sottomarino della Marina norvegese della classe Ula si è scontrato contro il sistema di ancoraggio di un allevamento di salmoni nel nord della Norvegia, a Troms.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale l’incidente, avvenuto mercoledì, avrebbe provocato solamente la rottura di una fune.

Il portavoce della Marina norvegese ha affermato giovedì che “la valutazione iniziale indica che non si sono registrati feriti a bordo del sottomarino che ha provveduto a segnalare tempestivamente il fatto al proprietario dell’allevamento dei salmoni”.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Operativi gli AW-101 norvegesi “SAR Queen”

Importante traguardo per Leonardo e la Norvegia con il raggiungimento della piena capacità operativa degli elicotteri da ricerca e soccorso AW-101.

I climi particolarmente rigidi e intensi del paese nord-europeo sono un duro banco di prova per gli elicotteri ma la scelta di Oslo è ricaduta su sedici AW-101 grazie all’altissimo senso di sicurezza che la macchina trasmette in ogni condizione nonché le innovative soluzioni tecniche presenti a bordo.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Munizionamento MV da 40 mm di Rheinmetall all’Esercito Sudafricano

Rheinmetall sta fornendo all’Esercito Sudafricano nuove munizioni a media velocità (MV) da 40 mm, sottolineando il suo ruolo di leader mondiale nel settore dei sistemi di munizioni da 40 mm. Nell’ottobre 2020 Rheinmetall Denel Munition ha completato ufficialmente il Programma Kamogelo per conto del Dipartimento della Difesa Sudafricano, di Armscor e dell’Esercito Sudafricano. Quello che rende il Progetto Kamogelo così speciale non è solo l’introduzione di un nuovo sistema di armi a velocità media (MV) da 40 mm ma anche il primo progetto di successo di Expedited Armament Acquisition Process (EAAP) in risposta a un urgente requisito operativo dell’esercito sudafricano.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Eurofighter, Airbus fiduciosa per i contratti in Svizzera, Finlandia e Spagna

Il colosso europeo Airbus è fiducioso del fatto che il nuovo contratto tedesco per gli Eurofighter potrebbe rafforzare le proposte effettuate a Svizzera e Finlandia.

I velivoli ordinati da Berlino non solo rappresentato un affare da 6,5 miliardi di dollari ma 4 dei 38 Eurofighter sono specificamente progettati per sviluppare tecnologie di nuova generazione.

Un programma che dunque continua a guardare al futuro a distanza di quasi 26 anni dal primo volo.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Leonardo a sostegno della trasformazione dei fornitori chiave con il “Lean Management Workshop”

Leonardo, campione nazionale nel settore Aerospazio Difesa & Sicurezza, lancia una nuova iniziativa dedicata ai propri fornitori chiave incentrata sulla tematica dell’eccellenza operativa, per accompagnargli nel loro “lean journey”, ossia nel percorso che porti a massimizzare la competitività e la soddisfazione del cliente attraverso un approccio strutturato di miglioramento continuo, riducendo gli sprechi e migliorando qualità e flessibilità di prodotti e servizi.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

La Marina Pakistana riceve la nuova corvetta PNS Tabuk

Il 12 novembre u.s., la Marina Pakistana ha ricevuto la seconda corvetta PNS Tabuk, derivata dal progetto Damen OPV 1900, presso il porto di Constanza, in Romania. La nave fa parte di un contratto per la fornitura di due corvette, sottoscritto nel 2017 dal Ministero della Difesa del Pakistan con il Gruppo Damen. Entrambe le navi sono state costruite presso i cantieri navali Damen Galati in Romania. … [Leggi il restro]

Leggi tutto

Nuovi caccia per la Croazia, ricevute le offerte (sfida a quattro)

L’iter per la sostituzione dei caccia degli ormai vetusti MiG-21 Fishbed dell’Aeronautica croata compie un piccolo passo in avanti con la chiusura della finestra per la presentazione delle offerte.

In lizza ci sono gli Stati Uniti con i nuovi F-16 Viper Block 70 oppure gli F-16 Barak Block 30 israeliani usati, la Francia ha proposto il Rafale mentre la Svezia lo JAS-39 C/D Gripen.[Leggi il restro]

Leggi tutto

La HMAS Parramatta ha ricevuto un nuovo impianto SATCOM

La HMAS Parramatta, una delle otto fregate classe ANZAC in servizio con la Royal Australian Navy (RAN), è stata la prima delle quattordici navi della RAN ad avere installato un terminale di comunicazioni satellitari marittime aggiornato di BAE Systems Australia. 

HMAS Parramatta

Detta fregata è destinata a lasciare nei prossimi giorni Garden Island dove ha completato i lavori di ammodernamento e rientrare in Squadra.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnato il primo radar per l’Iron Dome agli Stati Uniti

L’Israel Missile Defense Organization (IMDO) ha consegnato all’U.S. Army il primo Multi-Mission Radar (MMR) prodotto dalla ELTA Systems secondo quanto previsto dall’accordo sottoscritto tra Israele e Stati Uniti nel 2019 per due batterie Iron Dome.

La consegna è avvenuta ufficialmente il 30 settembre 2020 con il “passaggio di mano” ed il secondo è atteso tra poco.

L’MMR è un radar 4D Active Electronically Steered Array in grado di calcolare in tempo reale il punto di impatto e di lancio dell’arma nemica.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnato il quinto drone RQ-4D Phoenix a Sigonella

La Northrop Grumman ha consegnato con successo il quinto drone da sorveglianza per il programma NATO Alliance Ground Surveillance (AGS) dopo un volo non-stop attraverso l’oceano atlantico di quasi 20 ore per atterrare a Sigonella.

Si tratta dall’ultimo velivolo RQ-4D per la NATO che completa così le consegne per la Main Operating Base di Sigonella compreso il supporto tecnico.

Rimane ancora da completare il passaggio effettivo alla NATO AGS Force (NAGSF).[Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet