Dimostrazione in Estonia dello SPIKE SR


La compagnia israeliana Rafael ha comunicato che nello scorso mese di settembre in Estonia sono state eseguite prove di impiego di missili SPIKE SR (Short Range) da parte di militari del Paese Baltico.

Immagine

Nell’ambito della dimostrazione, tenuta alla presenza di specialisti di EuroSpike, la Joint Venture tra Rafael Advanced Defense Systems, Diehl Defense e Rheinmetall Defense per la produzione dei missili SPIKE in Europa, i militari estoni hanno lanciato due missili per colpire un bersaglio posto a circa 1 km e mezzo dalla postazione di fuoco.

Immagine

A tale dimostrazione erano presenti anche delegazioni di Paesi NATO che già impiegano le diverse varianti della famiglia di missili SPIKE, la MR (Medium Range), LR (Long Range) ed ER (Extended Range) anche nella nuova versione 2.

Immagine

SPIKE LR 2 e Javelin già presenti in Estonia

L’Estonia ha già ordinato la versione LR 2 di quinta generazione impiegabile da veicolo o da lanciatore a terra ‎che affiancherà il missile Javelin consegnato in 128 esemplari dagli Stati Uniti. Inoltre, l’Estonia impiega simulatoti dei sistemi SPIKE LR 2 in ambienti chiusi ed aperti.

Con un peso di soli 10 kg, lo SPIKE SR è un sistema d’arma a spalla di facile impiego, leggero e con una gittata massima operativa di 2 km, dotato di duplice carica HEAT in tandem per affrontare e superare le corazze reattive.

Foto Ministero della Difesa Estone


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet