Nono AMX aggiornato consegnato all’Aeronautica brasiliana


Secondo quanto riportato da Tecnologia&Defesa la Força Aérea Brasileira ha ricevuto il nono esemplare di AMX aggiornato.

Non un aereo qualsiasi bensì il primo AMX A-1 ad essere consegnato al Brasile entrando in servizio il 17 ottobre 1989.

Il velivolo di sviluppo italo-brasiliano ha partecipato all’esercitazione “Tinia” ed è ancora assegnato al 1°/16° Grupo de Aviação Esquadrão Adelphi con sede presso la base aerea di Santa Cruz come 31 anni fa.

Dato che al momento della consegna il programma era ancora in sviluppo non aveva la sonda per il rifornimento in volo che è stata poi aggiunta successivamente.

L’aggiornamento, A-1M, comprende l’installazione del radar Mectron SCP-01 Scipio, sistema di comunicazione dati Embraer BR2, FLIR, sistema di navigazione INS/GPS di Elbit, glass cockpit, nuovo sistema OBOGS (On-Board Gas Generator) e HMD (Helmet-Mounted Display) Dash IV di Elbit.

L’articolo su Tecnodefesa di João Paulo Moralez: qui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet