La Spagna investe 600 milioni di euro in Intelligenza Artificiale


Artificial Intelligence Concept

La Spagna ha in programma di spendere circa 600 milioni di euro nello sviluppo di progetti legati all’Intelligenza Artificiale nei prossimi due anni grazie al Recovery Fund europeo per incentivare la trasformazione tecnologica del paese

Il programma, confermato dallo stesso Primo Ministro Pedro Sanchez, coprirà l’arco temporale 2021-2023 con una iniezione iniziale di 330 milioni di euro.

L’Intelligenza Artificiale è uno dei pilastri del percorso di digitalizzazione del paese annunciato a luglio.

Lo scopo, secondo Sanchez, è quello di “allineare la Spagna con i principali paesi coinvolti nello sviluppo e nell’uso dell’intelligenza artificiale per lo sviluppo economico e sociale come strumento di modernizzazione economica”.

Grazie a questo investimento, secondo le stime del Governo, si genereranno circa 3,3 miliardi di euro di finanziamenti privati nell’ambito di IA ed economia digitale.

Questo piano sarà finanziato grazie al Recovery Fund varato dall’Unione Europea di cui la Spagna, assieme all’Italia, è uno dei maggiori beneficiari.

Il Tweet


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet