Un nuovo sistema di frenaggio per gli MLRS britannici


La NATO Support and Procurement Agency (NSPA) ha recentemente installato e testato con successo un sistema di sicurezza del freno a mano progettato internamente per i veicoli British Multiple Launch Rocket System (MLRS).

NSPA risolve un problema relativo alla sicurezza sul British Multiple Launch Rocket System (MLRS) attraverso i suoi servizi di Post Design

Il Multiple Launch Rocket System (MLRS) è un sistema automatico blindato a propulsione autonoma lanciarazzi superficie-superficie dalla famiglia M270. Questa importante modifica della sicurezza nel veicolo britannico è stata causata da un incidente mortale avvenuto diversi anni fa, causato da un movimento incontrollato del veicolo MLRS. 

NSPA ha progettato il sistema di sicurezza del freno a mano e prodotto internamente tutti i componenti, prevenendo questo tipo di incidente in futuro.

Il lavoro è stato eseguito in stretto collegamento e in preziosa collaborazione con il 26 ° Reggimento Royal Artillery del reggimento MLRS britannico, con sede a Larkhill, Regno Unito.

NSPA supporta il Regno Unito e altre sei nazioni utenti MLRS attraverso la partnership di supporto (SP) dedicata ai sistemi di artiglieria e ai sistemi missilistici (ARMS). Il supporto logistico è personalizzato in base alle esigenze specifiche del cliente per le varie configurazioni MLRS gestite dalle sette Nazioni. Ciò include le attività di fornitura e manutenzione, in particolare la gestione delle scorte ordinarie MLRS, nonché delle scorte nazionali specifiche.

In questo contesto, NSPA ha istituito un’officina MLRS interna con la capacità di riparare e produrre parti di ricambio. Inoltre, NSPA fornisce servizi di post design dedicati per eseguire diverse attività tra cui gestione della configurazione, gestione dei pacchetti di dati tecnici o programmi di progettazione e modifiche, come quello fornito al sistema di sicurezza del freno a mano per il MLRS B1 Launcher del British Army.

Caratteristiche del M270 MLRS

Lo M270 MLRS è un sistema d’artiglieria pesante dispiegato dall’US Army a partire dal 1982. Ha un peso attorno alle 25 tonnellate ed è in grado di lanciare 12 razzi calibro 227 mm in meno di 40 secondo o due missili a corto raggio ATACMS in circa 10 secondi.

Razzi M26A1/A2-M30/31 e missili ATACMS

Con i razzi M26A1/A2 è in grado di colpire obbiettivi a 45 km di distanza, con gli M30/31 a guida GPS per tiri di precisione può ingaggiare bersagli posti a 70 km dal punto di lancio. Questi ultimi sono impiegati dalla versione GMLRS, frutto dell’ammodernamento degli MLRS convertiti per renderli idonei all’impiego di razzi d’artiglieria con sistema di guida per attacchi di precisione.

ATACMSMay2006.jpg

Il missile ATACMS o MGM-140 Army Tactical Missile System ha un sistema di guida di navigazione inerziale assistita da GPS ed ha un raggio massimo d’azione di 300 km (la versione MGM-168 ATACMS – Block IVA.

Fonte e foto NATO Support and Procurement Agency (NSPA)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet