DARPA sceglie i satelliti della Blue Canyon per il programma Blackjack


La DARPA ha scelto la Blue Canyon Technologies per fornire i primi due satelliti del programma Blackjack con un contratto che potrà arrivare a valere fino a quasi 100 milioni di dollari per 20 satelliti.

L’azienda modificherà il sistema X-SAT che commercializza per adattarlo alle esigenze del programma della DARPA impiegando un sistema di propulsione elettrica HET (Hall-Effect Thruster) della Orbion Space Technology.

L’integrazione, che verrà eseguita dalla DARPA, dovrebbe avvenire intorno all’agosto 2021.

Programma Blackjack

Per approfondire: Il Progetto Blackjack della DARPA

La DARPA con il Progetto Blackjack mira alla costituzione di una costellazione di piccoli satelliti da sorveglianza connessi, resilienti ed in grado di assicurare una copertura persistente.

Si tratta di un vero e proprio network composto da satelliti di piccole dimensioni in orbita bassa (LEO) che rimpiazzerà i sistemi Misy e KH-11 attualmente in servizio.

Un singolo centro governativo gestirà i satelliti ed i sensori della rete con un numero ristretto di persone grazia all’elaborazione in orbita delle informazioni. La costellazione sarà in grado di operare senza connessione al centro operativo per 30 giorni. Sarà possibile impiegare anche reti e satelliti commerciali.

I satelliti del Programma Blackjack si occuperanno di rilevamento lancio missili, servizi PNT (Position, Navigation and Timing), comunicazioni militari protette, copertura radar,elettro-ottica ed infrarosso per ISR e intelligence elettronica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet