Completato da Saab l’ammodernamento del sottomarino Uppland


Saab ha completato l’ammodernamento di mezza vita del sottomarino della Marina Reale Svedese HSwMS Uppland.

20201216-en-3852999-1.jpg

Adottando tutte le misure necessarie per garantire la disponibilità operativa del sottomarino, l’ammodernamento include nuovi sensori e sistemi di navigazione, offrendo alla nave maggiori capacità.

La riconsegna alla Swedish Defence Materiel Administration (FMV) del HSwMS Uppland è stata celebrata con una cerimonia tenuta a Karlskrona, in Svezia.

I lavori di ammodernamento di mezza vita

Il battello Uppland è il secondo sottomarino della classe Gotland ad aver subito importanti cambiamenti ed è ora di nuovo operativo.

In occasione del ciclo di ammodernamento sul Uppland sono stati installati o modificati 50 sistemi, di cui 20 nuovi sistemi che in futuro saranno impiegati dalla prossima generazione di sottomarini, la classe Blekinge (Type A26) che sarà composta da due battelli. Ciò significa, ad esempio, nuove possibilità di analizzare l’ambiente circostante il battello con il nuovo albero integrato Optronic che sostituisce il periscopio tradizionale ed il relativo sistema di gestione.

La classe Gotland

I sottomarini classe Gotland (Type A19) sono stati costruiti nel 1990-1997. La classe Type A19 è composta da tre sottomarini (Gotland, Uppland e Halland) che, prima di questo grande ciclo di lavoro, nel corso del servizio hanno ricevuto un nuovo sistema di comando, controllo e gestione del sistema di combattimento SESUB 960 di Saab. Il Gotland è stato il primo di due battelli ad essere sottoposto all’ammodernamento di mezza età.

I Gotland sono entrati tutti e tre in servizio nel 1996 con la 1a Flottiglia Sottomarini. Sono battelli che dislocano in superficie quasi 1.500 tonnellate e 1.600 tonnellate in immersione, hanno una lunghezza di 60,4 metri, larghezza di 6,2 metri, pescaggio di 5,6 metri.

Sono dotati di due motori diesel-elettrici MTU collegati ad altrettante unità AIP Kockums v4-275R Stirling per la navigazione silenziosa in immersione. Possono raggiungere gli 11 nodi in superficie, 20 nodi in immersione mentre con i soli Stirling in azione la velocità massima in immersione è di 5 nodi.

L’equipaggio è composto da 25 uomini. Curiosa è la dotazione di armamento composta da 4 lanciasiluri da 550 mm per siluri pesanti Type 613 e 2 lanciasiluri da 400 mm per siluri leggeri Type 43. Esternamente, possono essere trasportate per il successivo rilascio fino a 48 mine.

Fonte e foto Saab Group


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet