Un AW101 algerino è precipitato in mare


Un elicottero militare di ricerca e soccorso Leonardo (AgustaWestland) AW101 Mk.610 Merlin della Marina Algerina (MS-25) in servizio con il 560 ERS, mentre era in volo di addestramento tecnico con tre uomini a bordo il 16 dicembre 2020, per cause al momento sconosciute, è precipitato in mare a circa due miglia nautiche a nord-ovest al largo della costa della città di Bouharoun, ad ovest della capitale Algeri.

Watch: Algerian Navy Helicopter Crashed Into The Sea Off Bouharoun |  Fighter Jets World

Le riprese amatoriali dell’incidente mostrano l’elicottero che si avvita su se stesso in modo incontrollabile prima di schiantarsi nel mare calmo. Una nave da guerra della Marina Algerina è stata inviata prontamente sull’area dell’incidente per portare soccorso ma, purtroppo, i tre membri dell’equipaggio sono deceduti.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Il Ministero della Difesa dell’Algeria ha comunicato che è stata ordinata un’indagine per chiarire le cause e le circostanze dell’incidente mortale.

Peraltro, questo è il secondo AW101 che la Marina Algerina perde, perché nel 2017, uno dei sei esemplari acquistati nel 2011 precipitò al rientro di una missione, a causa del impatto con un elettrodotto ad alta tensione; anche in quell’occasione morirono i tre membri dell’equipaggio.

La Marina Algerina impiega gli elicotteri Leonardo (AgustaWestland) AW101 per compiti SAR in alto mare e per evacuazione medica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet