Consegnato il secondo velivolo AEW&C E-99M alla Força Aerea Brasileira


Il secondo velivolo AEW&C Embraer E-99M consegnato alla Força Aerea Brasileira è arrivato presso la Base Aerea di Anápolis dove ha sede l’Ala 2.

Il nuovo velivolo, decollato da Gavião Peixoto (SP) dove hanno sede gli impianti di Embraer, sarà gestito dal Secondo Squadrone del Sesto Gruppo Aviazione (2°/6° GAV) – Esquadrão Guardião.

La modernizzazione fa parte del progetto sviluppato sotto la responsabilità del Comitato di Coordinamento del Combat Aircraft Program (COPAC).

E-99M è in grado di fornire dati di intelligence accurati e in tempo reale sugli aeromobili che volano a bassa quota.

Quando i piloti fighter ricevono i loro ordini e decollano per le missioni di intercettazione, gli aerei E-99M monitorano lo spazio aereo della regione, visualizzando l’intera area operativa. Inoltre, gli aerei E-99M hanno la capacità di integrare i radar di terra, fungendo anche da riserva radar o di comunicazione per il traffico aereo dell’aviazione generale.

Il programma di ammodernamento

I sistemi di missione e i relativi sottosistemi, tra cui la guerra elettronica, il comando e il controllo, le contromisure elettroniche ed il radar sono stati tutti aggiornati ed ammodernati.

Il programma della FAB prevede di ammodernare un totale di cinque velivoli Embraer E-99 AEW&C, ed è ed è condotto dal Combat Aircraft Program Coordinating Committee (COPAC) con Embraer e altre aziende come Saab, AeroElectronica International a Rohde & Schwarz.

Fonte e foto Força Aerea Brasileira


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet