Primo A400M consegnato al Belgio

Airbus Defence and Space ha consegnato alla Luchtcomponent il primo esemplare di Airbus A400M Atlas dei sette ordinati.

L’aereo da trasporto è uscito dalla linea di assemblaggio finale A400M di Siviglia, Spagna, da dove è decollato alla volta di Melsbroek per raggiungere la sua nuova “famiglia”, il 15 Wing Luchttransport.

Il velivolo sarà impiegato in una unità gestita in comune da Belgio e Lussemburgo per un totale di otto A400M.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Furto dati alla Leonardo coinvolti nEUROn, C-27J e ATR

Secondo quanto affermato da Reuters il furto di dati subito da Leonardo per colpa di un “talpa” interna avrebbe compromesso i terminali appartenenti a tecnici che lavoravano ad alcuni programmi della società.

Il caso è saltato alla cronaca quando il responsabile del Cyber Emergency Readiness Team (CERT) ed un ex dipendente della sicurezza informatica di Leonardo sono stati raggiunti da misure cautelari nell’ambito della sottrazione, per quasi due anni, di quasi 10 gigabyte di dati.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Corea del Sud, 12 basi statunitensi tornano a Seul

L’11 dicembre scorso, si è svolto il passaggio di consegne per la restituzione di alcune basi sul territorio sudcoreano, tra USA e Corea del Sud, includendo per la prima volta, la base Yongsan, nell’area di Seoul.

Gli Stati Uniti hanno restituito a Seoul 12 siti militari controllati finora dalle proprie forze armate.

Si è trattato di un lungo processo di restituzione, dovuto a controversie sulla bonifica ambientale.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Altri dodicimila fucili d’assalto HK 416 F per le Forze Armate Francesi

La Direzione generale degli armamenti (DGA) ha ordinato 12.000 fucili d’assalto HK 416 F il 30 novembre 2020 al gruppo di società Heckler & Koch SAS France e Heckler & Koch GmbH.

L’HK416 è stato scelto per sostituire gradualmente tutti i fucili FAMAS attualmente in dotazione alle tre Forze Armate. Il programma prevede che 117.000 HK 416 F saranno consegnati entro il 2028, di cui 93.000 esemplari entro il 2025.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Lista della spesa per 740 miliardi di dollari del Pentagono per il 2021

Nel pacchetto in corso di approvazione al Congresso da 2,3 trilioni di dollari ben 696 miliardi di dollari saranno destinati al Pentagono per un totale di 740 miliardi di dollari che saranno complessivamente destinati al comparto della Difesa.

Dal complessivo, 627,3 miliardi di dollari sono relativi al budget “base” mentre i rimanenti 68,7 miliardi di dollari sono destinati al “war fund” cioè alla operazioni militari all’estero.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Formazione di bombardieri strategici Russia-Cina sul Pacifico

Bombardieri russi e cinesi hanno condotto operazioni congiunte nell’area del Pacifico occidentale per sottolineare il rafforzamento della partnership tra Mosca e Pechino allertando le difese aeree di Giappone e Corea del Sud.

I russi hanno partecipato con un paio di Tupolev Tu-95 ed i cinesi con quattro Xian H-6K e la formazione ha sorvolato il Mar del Giappone e del Mar Cinese Orientale.[Leggi il restro]

Leggi tutto

L’Ungheria acquista altri quaranta veicoli 4×4 MRAP Gidrán

L’esercito ungherese ha firmato un contratto per altri 40 veicoli blindati da trasporto a quattro ruote motrici Gidrán, dopo i primo 10 già acquistati.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Questo contratto rientra in un programma per l’acquisizione di oltre 300 veicoli blindati, la cui prossima fase vedrà la produzione dei mezzi in Ungheria con contestuale fase di ricerca e sviluppo.

Trattasi di un mezzo di stretta derivazione del modello turco Ejder Yalcin MRAP 4×4,  sviluppato con il coinvolgimento della tedesca Rheinmetall.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il 183° Reggimento Paracadutisti Nembo al fianco dei bambini malati di neuroblastoma

Nei giorni scorsi, il 183° Reggimento Paracadutisti Nembo ha aderito all’iniziativa a favore della ONLUS ENEA (European Neuroblastoma Association) che sostiene la ricerca scientifica per la lotta al neuroblastoma.

L’associazione ENEA, fondata da un gruppo di genitori che ha vissuto l’esperienza diretta con questa grave forma tumorale dell’infanzia, si pone l’obiettivo di imprimere un nuovo impulso alla lotta contro il neuroblastoma attraverso iniziative di solidarietà che possano finanziare ulteriori progetti e sostenere la ricerca per la cura del neuroblastoma, il più comune dei tumori infantili.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet