L’Excalibur colpisce un bersaglio a 69 km di distanza [Video]

L’U.S. Army ha sparato tre colpi da 155 mm Excalibur dall’Extended Range Cannon Artillery (ERCA) colpendo con successo un bersaglio posto a circa 69 chilometri di distanza.

Il programma è fondato sulla volontà dell’U.S. Army di dotarsi di artiglieria in grado di colpire a lungo raggio con grande precisione in diretta contrapposizione con Russia e Cina.

Il Generale John Rafferty, Direttore del Long-Range Precision Fires Cross Functional Team, ha riferito a Defense News che:

Non penso che nessuno dei nostri avversari abbia la capacità di colpire un bersaglio a 43 miglia di distanza

Il prototipo dell’ERCA si basa sulll’M109A7 Paladin con un nuovo cannone calibro 58 rispetto al 39 originale ed un sistema di caricamento automatico rinnovato in grado di passare da 3 colpi/minuto fino a 10 colpi/minuto.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Sottomarini statunitensi ed israeliani tra Hormuz e Mar Arabico

Nell’area del Golfo Persico si sta concentrando una forza navale statunitense costituita da sottomarini e unità di superficie.

Immagine

A questo gruppo operativo si aggiungerà un battello della Marina Israeliana che all’inizio di questa settimana, con il permesso egiziano sarebbe entrato da Suez nel Mar Rosso.

La notizia della missione è stata data dalla stampa israeliana con la Marina che, interrogata, si è rifiutata di commentare e rispondere.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Primi voli per gli NH90 per il Qatar

Il primo dei 12 NH90 navali (NFH) ed il primo dei 16 NH90 (TTH) terrestri per il Qatar hanno effettuato il loro volo inaugurale la scorsa settimana presso lo stabilimento Leonardo di Venezia Tessera e presso il sito produttivo francese di Airbus Helicopters a Marignane.

Il programma NH90 per il Qatar comprende 16 NH90 TTH, 12 NH90 NFH ed un pacchetto completo di supporto, manutenzione, addestramento ed infrastrutture con la possibilità di espandere ulteriormente la flotta in futuro di 12 unità.[Leggi il restro]

Leggi tutto

In Kazakistan arrivano altri Sukhoi Su-30SM

Sono giunti presso la base aerea di Karanda direttamente in volo dalla Russia ulteriori caccia bombardieri multiruolo Sukhoi Su-30SM.

Trattasi di velivoli di un lotto di otto esemplari il cui ordine era stato posto dal Kazakistan alla Russia nel 2018 e le cui consegne erano previste entro il 2020.

Il Kazakistan è in possesso di almeno altri 12 Su-30SM consegnati tra il 2015 ed il dicembre 2018.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Contratto da 200 milioni di dollari a Rafael per SPICE, Spike e Bnet da un paese asiatico

L’israeliana Rafael ha vinto un contratto dal valore di 200 milioni di dollari per fornire ad un paese asiatico armamento aria-suolo, ATGM e sistemi avanzati di comunicazione.

Il contratto prevede la vendita del kit per bombe guidate SPICE 2000 (Smart,Precise,Impact, Cost-Effective). Il sistema di guida EO/GPS è in grado di guidare l’ordigno ad una probabilità di errore circolare di tre metri anche in presenza di jamming.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Altri diciannove bersagli missilistici supersonici Coyote per l’U.S. Navy

Northrop Grumman Corporation si è aggiudicata un contratto di produzione per 19 bersagli missilistici supersonici “Coyote” GQM-163A “Coyote”. Il contratto da 57 milioni di dollari potrebbe valere fino a 250 milioni con opzioni esercitate per altri 84 bersagli. Questo contratto porta i bersagli GQM-163A ordinati fino ad oggi a 200.

Northrop Grumman produrrà veicoli di destinazione aggiuntivi per la US Navy

Il Coyote è un bersaglio missilistico supersonico ad alte prestazioni impiegato per testare le difese antimissile delle unità navali.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Uruguay, arrivano i due KC-130H ex-Spagna

L’Uruguay ha ricevuto i due KC-130 Hercules spagnoli la cui vendita è stata approvata da Madrid ad inizio mese per 22 milioni di euro.

I due aerei da trasporto sono stati costruiti nel 1975 e nel 1976 ed hanno ancora una vita utile di circa 35.000 ore di volo estendibili con la sostituzione della parte centrale delle ali.

I KC-130H sostituiranno due dei tre C-130B della Fuerza Aérea Uruguaya: il 591 del 1967 è in attesa di ricevere interventi di manutenzione e non è in condizioni di volo, il 593 del 1960 è stato dismesso e sezionato per pezzi di ricambio e rimane operativo solamente il 592 del 1961.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnato il primo LAV 6.0 ACSV alle Canadian Armed Forces

Il primo veicolo blindato di supporto al combattimento ACSV basato sulla piattaforma LAV 6.0 destinato alla Forze Armate Canadesi è stato presentato nel rispetto del crono programma previsto.

Immagine

Tali nuovi veicoli serviranno a sostenere le unità di avanzamento durante le operazioni.

Land Systems Canada | LAV 6.0

La nuova flotta sarà disponibile in otto varianti diverse che garantiscono protezione e mobilità rafforzate al personale delle Canadian Armed Forces.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Consegnati i primi due M-345 all’Aeronautica Militare

L’azienda italiana Leonardo ha consegnato all’Aeronautica Militare italiana i primi due esemplari di addestratore M-345 presso il 61° Stormo di Galatina dei 18 ordinati.

Il fabbisogno è di 45 aerei che sostituiranno progressivamente gli MB-339 in servizio a partire dal 1982 per le fasi II e III per l’iter formativo dell’Aeronautica Militare.

Il nuovo M-345, evoluzione del Siai Marchetti SF-211, soddisfa i requisiti di addestramento basico e medio-avanzato integrando attivamente gli M-346 Master per la fase avanzata.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet