F-35B con pod da 25 mm in Somalia per coprire il ritiro delle truppe USA


La Landing Helicopter Deck (LHD) USS Makin Island è nella zona d’operazioni dell’Oceano Indiano al largo della coste somale per assicurare la necessaria cornice di sicurezza per il ritiro delle truppe statunitensi dal paese africano.

In un video pubblicato dall’U.S. Navy un F-35B conduce esercitazioni reali impiegando il cannone da 25 mm sotto la pancia del velivolo.

La Makin Island è assieme ad altre unità navali della Amphibious Ready Group, 15th Marine Expeditionary Unit con l’USS San Diego e la USS Somerset della classe San Antonio.

Tornando al video, sono presenti 4 F-35B tutti equipaggiati con il pod contenente il cannone da 25 mm GPU/9A ed hanno le slitte per l’impiego dei missili AIM-9X Sidewinder. Non è presente altro armamento esterno ma non è escluso possa essere installato internamente.

Assieme alla Makin Island è presente anche la portaerei a propulsione nucleare USS Nimitz con gli F/A-18 Super Hornet assieme al suo gruppo di battaglia composto da due incrociatori lanciamissili Princeton e Philippine Sea e dal cacciatorpediniere Sterett.

Il ritiro delle truppe è stato deciso direttamente dal Presidente Trump e comprenderà il ritorno in patria di circa 700-800 uomini.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet