Sniper Advanced Targeting Pods per l’Egitto


Il Dipartimento di Stato statunitense ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo dell’Egitto di Sniper Advanced Targeting Pods (ATP) e relative attrezzature per un costo stimato di 65,6 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency o DSCA ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il governo egiziano ha richiesto l’acquisto di venti (20) AN/AAQ-33 Sniper ATP. Sono inclusi anche i piloni, container di spedizione, pARTI di ricambio, attrezzature per l’assistenza a terra, pubblicazioni e documentazione tecnica, software e supporto software, formazione del personale nonché servizi di supporto tecnico e logistico.

L’appaltatore principale sarà Lockheed Martin Aeronautics Company.

Caratteristiche dello Sniper Advanced Targeting Pods (ATP)

Lo Sniper ATP è un collaudato sistema di puntamento elettro-ottico alloggiato in un singolo pod leggero. Gestisce le missioni aria-aria e aria-terra di targeting di precisione e intelligence, sorveglianza e ricognizione (ISR) più impegnative nei settori terrestre, marittimo e aereo.  

Più di 1.500 pod sono stati consegnati in tutto il mondo. Il pod Sniper ATP è interoperabile su più piattaforme, inclusi gli aerei della US Air Force e multinazionali tra cui F-2, F-15, F-16, F-18, A-10, B-1, B-52, Harrier e Typhoon.

E’ un pod per rilevamento passivo, tracciamento e rilevamento per bersagli aria-aria e aria-superficie, con FLIR, designatore laser, sistema di tracciamento laser dei bersagli e telecamera CCD.

Ha un peso di circa 200 kg, lunghezza di 2,52 metri e diametro di 0,30 metri.

E’ dotato di sensori ad alta definizione, ha capacità di fornire energia laser per supportare con precisione armi a guida laser contro bersagli mobili.

E ‘ un sistema laser designatore con lunghezze d’onda tattiche e protettive per gli occhi selezionabili dall’equipaggio

Adotta una suite software di sensori avanzati Global Scope per riproduzione ISR, video e metadati, avanzata visualizzazione della scena e pianificazione dei punti di interesse.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto USAF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet