Lockheed Martin consegna l’arma laser HELIOS all’U.S. Navy


La Lockheed Martin ha annunciato di aver consegnato all’U.S. Navy il sistema d’arma laser HELIOS per la successiva integrazione e prove.

L’High Energy Laser with Integrated Optical-dazzler and Surveillance (HELIOS) sarà installato sul cacciatorpediniere classe Arleigh Burke USS Preble costituendo un grande passo avanti verso l’agognato traguardo dell’operatività per questo tipo di sistemi.

Si tratta inoltre della prima volta che il Dipartimento della Difesa acquista un laser ad alta energia per essere installato in modo permanente.

Il via arriva dopo che in un recente test il laser ha dimostrato di poter generare una potenza superiore ai 60 kW così come preventivato.

La Lockheed Martin ha completato il Critical Design Review (CDR) e la Navy Factory Qualification nel 2020.

L’USS Preble (DDG-88) è un cacciatorpediniere della classe Arleigh Burke della Flight IIA varato il 1 giugno 2001 ed entrato in servizio il 9 novembre 2002.

Nell’agosto del 2020 BAE Systems ha ricevuto un contratto da 103,5 milioni di dollari per l’ammodernamento dell’USS Preble che sarà completato tra l’ottobre 2020 ed il febbraio 2022. Proprio durante questo periodo sarà installato il laser HELIOS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet