Prosegue lo sviluppo dei proiettili ipersonici di General Atomics


La General Atomics Electromagnetic System (GA-ESM) ha ricevuto ulteriori fondi da parte dell’U.S. Army Combat Capabilities Development Command Armaments Center (DEVCOM AC) per proseguire lo sviluppo dei proiettili ipersonici.

I proiettili sono sparati attraverso un cannone elettromagnetico (railgun) in grado imprimere una accelerazione dirompente.

Durante questa fase di test i proiettili saranno provati in un ambiente elettromagnetico per verificare il corretto funzionamento del sistema di guida.

La prova di “maturità” del sistema avverrà verso fine 2021 quando è prevista una esercitazione reale.

Il prossimo passo, secondo il Presidente di GA-ESM, sarà quello di integrare il sistema di guida con la rete di difesa aerea e missilistica e con il sistema di tiro in modo da consentire un ingaggio di precisione nei confronti di bersagli aerei.

L’azienda statutense prosegue inoltre il lavoro sul railgun sviluppando ulteriormente i sistemi elettronici, le parti strutturali e meccaniche.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet