Primo volo per l’F-16V Block 70/72 dell’Aeronautica greca


Il primo degli 84 F-16C/D dell’Aeronautica greca ad essere convertito all’ultima versione F-16V Block 70/72 ha effettuato il suo primo volo.

L’aggiornamento è parte del contratto da 996,8 milioni di dollari, attraverso Foreign Military Sale, formato a dicembre 2018.

Secondo quanto riportato da Janes i primi due aerei subiranno il processo di ammodernamento a Fort Worth negli Stati Uniti mentre i rimanenti direttamente in Grecia presso gli stabilimenti HAI di Tanagra.

La HAI ha affermato che il volo è stato un “assoluto successo e i lavori proseguono all’interno del cronoprogramma senza ritardi“.

F-16 Viper Block 70/72

F-16V Viper (Fonte: Lockheed Martin)

L’ F-16V Viper Block 70/72 combina le migliorie già apportate alle serie precedenti con un aumento della vita operativa delle parti strutturali di più del 50%.

Il Block 70 è dotato di un radar AESA AN/APG-83, una nuova avionica, sistemi di comunicazione per la condivisione dei dati, armi aria-aria ed aria-superficie, sistemi di guerra elettronica aggiornati ed un avanzato sistema di anticollisione con il suolo (Auto GCAS).

L’AN/APG-83 Salable Agile Beam Radar (SABR) è un radar AESA sviluppato grazie all’esperienza maturata sull’APG-77 dell’F-22 Raptor e sull’APG-81 dell’F-35. La prima integrazione con l’F-16 è avvenuta nel novembre 2009.

La progettazione del radar è stata eseguita per permetterne l’installazione sull’F-16 senza alcuna modifica strutturale, al sistema elettrico o di raffreddamento (leggi qui). Il cliente di lancio è stato Taiwan per i suoi F-16V.

I paesi che hanno già scelto l’AN/APG-83 per l’ammodernamento dei propri F-16 sono, oltre che Stati Uniti e Taiwan, Singapore, Grecia e Corea del Sud.

Estimated detection ranges vs scan angle θ against a target of 1 m² RCS, for the radars APG-68(V)9, APG-83 and APG-80, assuming a scan loss of  3 . 1 cos . At high off-boresight angles, the AESA APG-83 becomes less effective than the MSA APG-68(V)9 in terms of range.
Distanza di rilevamento stimata di un bersaglio con RCS di 1 m2 con tre diversi radar.
APG-80: radar AESA per F-16E/F Block 60 degli Emirati Arabi Uniti
APG-83: radar AESA per l’aggiornamento degli F-16 dell’USAF e di Taiwan
APG-68(V)9: radar pulse-doppler per diverse varianti di F-16 tra cui la Block 52+
Distanza di rilevamento stimata di un bersaglio con RCS di 0,01 m2 con tre diversi radar e per comparazione IRST

Secondo le specifiche del costruttore può rilevare un bersaglio fino a 120 km di distanza e ingaggiarlo fino a 84 km.

Il primo paese ad acquistare il Block 70 è stato il Bahrein seguito dalla Slovacchia nel 2018 e da Taiwan nel 2019 mentre Lockheed Martin ha proposto all’India una versione rinominata “F-21” per soddisfare vari requisiti tra cui il trasferimento di tecnologia.

Scheda tecnica F-16 Viper Block 70/72

Immagine di copertina: HAI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet