ASCOD Light Tank “Sabrah” in Asia


General Dynamics European Land Systems (GDELS) si è aggiudicata un contratto da Elbit Systems per veicoli corazzati cingolati ASCOD. I veicoli saranno equipaggiati con l’ultima torretta di grande calibro da 105 mm di Elbit e consegnati a un cliente asiatico-pacifico per un periodo di tre anni.

Capacità modulari di ASCOD

Con il suo design modulare e l’architettura di sistema aperta, l’ASCOD può essere equipaggiato facilmente per più ruoli, tra cui come carro leggero (LT) o medium main battle tank (MMBT) e dotato di cannoni di grosso calibro fino a 120 mm. Altre tre nazioni – Austria, Spagna e Regno Unito – hanno già scelto l’ASCOD come piattaforma di veicoli corazzati preferita. I veicoli per il quarto cliente saranno marchiati con il nome Sabrah.

La soluzione del carro leggero “Sabrah” da 30 ton offre una combinazione unica di potente capacità di fuoco e elevata manovrabilità. La piattaforma sarà dotata di una torretta da 105 mm e di una gamma di sottosistemi di Elbit, tra cui mirini elettro-ottici, sistemi antincendio, TORCH-X, sistemi di gestione delle battaglie, E-LynX, sistemi radio definiti dal software e sistemi di supporto alla vita.

Sabrah Light Tank ASCOD

Trattasi della versione Light Tank che è stata selezionata per la prima volta da un cliente non europeo. Secondo GDELS c’è in atto una chiara tendenza nel segmento dei veicoli corazzati a piattaforme di peso medio (≤ MLC 50) e multi-ruolo, che forniscono agli eserciti moderni comunanza, interoperabilità, flessibilità e mobilità militare avanzata, riducendo significativamente la complessità logistica e il costo di acquisto.

Con questo contratto, il numero di veicoli ASCOD in servizio o sotto contratto raggiunge le 1.000 unità, a dimostrazione dell’innovazione del sistema e della sua capacità di adattarsi a tutte le esigenze dei clienti.

Fonte e immagine General Dynamics European Land Systems (GDELS)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet