Boeing potrà vendere l’F-15EX all’India


La compagnia Boeing potrà vendere l’F-15EX, l’ultima versione del F-15 Eagle, all’India, grazie all’autorizzazione ottenuta dal Governo degli Stati Uniti. E’ quanto riporta l’agenzia Reuters.

F-15EX Could Replace Strike Eagle Fleet, in Addition to Older C/D Models,  USAF Says - Air Force Magazine

Lo F-15EX, ordinato in venti esemplari dall’USAF che prevede di acquistarne 76 nei Fiscal Years 2020-2024, sarà presentato da Boeing nella gara indiana tesa alla selezione internazionale per l’acquisto di 114 caccia multiruolo avanzati.

A questa gara partecipano anche Dassault con i Rafale, acquistati in 36 esemplari con “procedura d’urgenza“, Lockheed Martin che presenta una versione apposita del F-16V, la F-21 da costruire in loco, e la stessa Boeing che offre i Super Hornet anche per la Marina di Nuova Delhi, offrendo anche la costruzione su licenza. Anche Saab spinge per ottenere la commessa con il Gripen nell’ultima versione E, maggiormente performante rispetto le versioni iniziali A/B e C/D.

Boeing nel settore militare è già largamente presente in India con i C-17 Globemaster III da trasporto strategico, con i P-8I MPA, con i CH-47F da trasporto elicotteri e con gli elicotteri da combattimento AH-64E.

Caratteristiche del F-15EX

L’F-15EX è in grado di trasportare più armamenti rispetto a qualsiasi altro caccia della sua classe e può lanciare armi ipersoniche lunghe fino a 22 piedi del peso fino a 7.000 libbre.

Per supportare ulteriormente la cellula digitale e favorire un rapido inserimento della tecnologia, il programma F-15EX funge da punto di riferimento per l’ iniziativa DevSecOps del Dipartimento della Difesa , finalizzata allo sviluppo di software sicuro, flessibile e agile. Inoltre, l’architettura dei sistemi di missione aperta ne garantisce la possibilità di ammodernarlo per decenni.

Differenze con gli F-15E

La differenza più significativa tra F-15EX e F-15 legacy risiede nella sua architettura Open Mission Systems (OMS). L’architettura OMS consentirà il rapido inserimento delle ultime tecnologie aeronautiche. L’F-15EX avrà anche controlli di volo fly-by-wire, un nuovo sistema di guerra elettronica, sistemi di cabina di pilotaggio avanzati, nonché i più recenti sistemi di missione e funzionalità software disponibili per gli F-15 legacy.

Lo F-15EX riunisce i vantaggi dell’ingegneria digitale, dei sistemi di missione aperti e dello sviluppo di software agile per mantenerlo accessibile e aggiornabile per i decenni a venire. Il che rende possibile mantenere il nuovo caccia sempre all’altezza delle nuove minacce.

Immagine Boeing


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet