Volo inaugurale per il primo Boeing KC-46 giapponese

La prima avio cisterna Boeing KC-46 destinata alla Japan Air Self-Defense Force (JASDF) ha eseguito il primo volo. Questo volo di successo evidenzia un’importante pietra miliare mentre l’aereo passa ora alla fase di certificazione dello sviluppo.

Immagine

Il Giappone è il primo cliente internazionale del programma KC-46 e dovrebbe ricevere il suo primo jet quest’anno.

Secondo Boeing, Il KC-46 con i suoi potenti sistemi difensivi svolgerà un ruolo importante nonché la capacità di trasportare merci e passeggeri lo renderà anche uno strumento critico per sostenere gli sforzi di soccorso umanitario in tutta la regione del Pacifico e oltre.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Brigata Folgore: “Open Day” per gli aspiranti VFP1

Nei giorni scorsi, i giovani toscani che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso per Volontari in Ferma Prefissata di 1 anno (VFP1), hanno avuto la possibilità di incontrare i paracadutisti della Brigata Folgore presso le caserme dislocate nelle città di Pistoia, Pisa, Livorno, Siena e Grosseto.

L’attività, denominata “Open Day”, fa parte di un più ampio disegno di carattere nazionale con cui l’Esercito Italiano si pone l’obiettivo di fornire ai giovani che hanno espresso la volontà di entrare nella Forza Armata una maggiore consapevolezza della propria scelta.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Leonardo: primi nel Defence Company Index 2020 di Transparency International per trasparenza e anticorruzione

Leonardo scala la classifica e raggiunge il livello più alto del Defence Companies Index on Anti-Corruption and Corporate Transparency (DCI) elaborato da Transparency International. Dopo un accurato processo di analisi delle principali società del settore Difesa & Sicurezza a livello mondiale durato circa due anni, l’organizzazione non governativa ha riconosciuto e premiato le misure messe in atto da Leonardo con l’adozione di politiche più stringenti in tema di anticorruzione e il sensibile incremento del livello di trasparenza.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Quota 10.000 JLTV prodotti per Oshkosh in cinque anni

La Oshkosh ha raggiunto l’importante cifra di 10.000 Joint Light Tactical Vehicles (JLTV) prodotti in circa cinque anni con una possibile previsione di costruirne altri 50.000 in base alle richieste dell’U.S. Army e Marines.

La speranza dell’azienda è che l’U.S. Army tenga fede al suo piano di ammodernamento al punto “Next Generation Combat Vehicles per fornire alle truppe un mezzo più protetto rispetto all’Humvee e più mobile off-road rispetto agli MRAP attualmente in uso.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Sottomarino nucleare francese nel Mar Cinese Meridionale

Un sottomarino d’attacco a propulsione nucleare francese, SNA Emeraude, ha condotto una missione di pattugliamento nel Mar Cinese Meridionale insieme alla nave logistica Seine nell’ambito della missione “Marianne”.

Il sottomarino della classe Rubis ha percorso oltre 15.000 chilometri come prova della capacità francese di potersi rischierare a grande distanza per molto tempo in connessione con gli alleati australiani, americani e giapponesi.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Supporto al Persistent Surveillance System canadese

Il Governo Canadese ha assegnato a Rheinmetall Canada un contratto di sostegno per il Persistent Surveillance System o PSS. A partire dal 2021, questo contratto ha una durata di un anno, con potenziali estensioni annuali aggiuntive.

Immagine

In qualità di prime contractor, Rheinmetall Canada Inc, con sede a Saint-Jean-sur-Richelieu, Québec, fornirà servizi di riparazione e revisione per le otto unità PSS attualmente in uso da parte delle Forze Armate Canadesi.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Thales Alenia Space per la produzione di 298 satelliti Lightspeed

Thales Alenia Space ha firmato un accordo con l’operatore satellitare Telesat per essere capocommessa per la costruzione della costellazione Lightspeed composta inizialmente da una flotta di 298 satelliti.

I quasi 300 satelliti assicureranno la più efficiente rete commerciale del mondo per connessioni mobile (marittime oppure in volo), backhauling delle reti 4G e 5G, le reti governative e le comunicazioni aziendali.

I satelliti, dal peso di circa 700-750 kg, assicureranno una rete in grado di assicurare più terabit al secondo nel mondo per servizi caratterizzati da alta sicurezza, bassa latenza ed elevate prestazioni.[Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet