A Torre Veneri si è esercitato il Reggimento “Cavalleggeri di Lodi” (15°)

Si è svolta presso il poligono di Torre Veneri (LE) una serie di attività nonché esercitazioni volte al mantenimento ed al miglioramento delle capacità operative di specialità del Reggimento “Cavalleggeri di Lodi” (15°).



Il Reggimento, unità esplorante della Brigata “Pinerolo”, ha condotto attività a fuoco con armi di reparto da bordo di mezzi da combattimento, tiri con le blindo 8×8 “Centauro” nonché un’esercitazione con l’impiego di un Plotone blindo esplorante con la presenza di aliquote di opposing forces (OPFOR).… [Leggi il restro]

Leggi tutto

I satelliti Galileo Next Generation

Thales Alenia Space Italia ha vinto la gara europea per la fornitura di sei satelliti della Galileo Next Generation, la seconda generazione del sistema europeo per la  navigazione satellitare. Thales Alenia Space Italia –  joint venture tra Thales e Leonardo – ha siglato il contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) del valore di 772 milioni di euro.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

L’Australia ordina altri tre Boeing Loyal Wingman Uncrewed Aircraft

Il Governo Australiano ha annunciato di voler co-sviluppare con Boeing Australia altri tre Loyal Wingman Uncrewed Aircraft per aumentare il ritmo di sviluppo del velivolo, i carichi utili da questo impiegabili e le relative capacità di supporto e addestramento.

L’accordo aumenterà la capacità di produzione dell’aereo a sei aerei per la Royal Australian Air Force ed è valutato 115 milioni di dollari in tre anni.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Aumentano le JDAM trasportabili dagli F-15E Strike Eagle dell’USAF

Il 22 febbraio scorso, lo 85th Test and Evaluation Squadron ha provato con successo un F-15E Strike Eagle armato con sei JDAM su un solo lato dell’aereo, mostrando una prova di concetto del Agile Combat Employment, noto come “ACE“.

Attualmente l’F-15E è autorizzato a trasportare un massimo di nove JDAM, ma il successo di questo test espande la possibilità di caricare fino 15 JDAM.… [Leggi il restro]

Leggi tutto

Il petrolio siriano, valido motivo o massima incomprensione?

La presenza americana nelle zone del nord-est siriano attraverso l’operazione “Inherent  Resolve” (OIR) è spesso motivata da giornali e opinione pubblica attraverso la volontà di Washington di non permettere al Governo siriano di Bashar al-Assad di riacquistare il  controllo dei pozzi petroliferi situati sulla sponda orientale dell’Eufrate, lasciandoli nelle  mani delle milizie affiliate alle Syrian Democratic Forces (SDF), unione di vari gruppi alleati alle forze della Coalizione, soprattutto legate all’etnia curdo-siriana, in modo da poter  ottenere facilmente greggio per il proprio fabbisogno. … [Leggi il restro]

Leggi tutto

Varata la fregata giapponese Mogami

Presso i cantieri navali Mitsubishi Heavy Industries di Nagasaki è stata varata la nuova fregata “Mogami” dell’omonima classe che comprende un totale, potenziale, di 30 unità delle quali quattro sono attualmente in costruzione o allestimento.

La prima ad essere varata è stata la JS Kumano il 19 novembre 2020, impostata il giorno dopo della Mogami il 30 ottobre 2019.

Il costo di ogni fregata si aggira attorno ai 461 milioni di dollari.[Leggi il restro]

Leggi tutto

Israele e Corea del Sud insieme per le Loitering Munitions

Korea Aerospace Industries (KAI) e Israel Aerospace Industries (IAI) hanno firmato un Memorandum of Understandings (MOU) per la collaborazione in cui le società offriranno Loitering Munitions alle forze militari della Repubblica di Corea (ROK).

Come parte del memorandum d’intesa, KAI e IAI intendono espandere in futuro la cooperazione per commercializzare tali sistemisecondo i requisiti dell’esercito ROK.

Il presidente e amministratore delegato di KAI, Hyun-ho Ahn, ha espresso l’importanza della partnership tra IAI e KAI che dura da decenni per molti programmi, tra cui difesa e progetti commerciali.… [Leggi il restro]

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet