Altri 4 M-346 Master per la Polonia, il totale sale a 16


La Polonia ha esercitato l’opzione di acquisto per ulteriori quattro addestratori Leonardo M-346, portando così a 16 il totale dei velivoli ordinati, rafforzando la posizione del Paese europeo come terzo operatore mondiale del velivolo a pari merito con Singapore.

L’M-346 è stato scelto nel 2013 dalla Polonia per la sostituzione dei TS-11 Iskra con un contratto, siglato l’anno successivo, per otto aerei e quattro in opzione.

Nel 2018 Leonardo si è aggiudicata la fornitura degli ulteriori quattro aerei già opzionati per un totale di dodici velivoli.

Il recente ordine per quattro Master aumenta il complessivo a 16 e porta la Polonia al terzo posto degli utilizzatori dell’addestratore italiano, assieme a Singapore che li impiega dalla base francese di Cazaux, una cinquantina di chilometri sud-ovest da Bordeaux.

Gli M-346, denominati “Bielik” in Polonia, sono fondamentali per l’addestramento dei nuovi piloti dell’Aeronautica, soprattutto dopo la scelta da parte di Varsavia di acquistare l’F-35 Lightning II.

Dei sette operatori dell’M-346, cinque operano, hanno ordinato oppure hanno dimostrato un marcato interesse per l’F-35: Grecia, Israele, Italia, Polonia e Singapore.

Immagine: PSC – PITI Spotter Club – Photo GLC


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet