Altri missili Spike MELLS per la Bundeswehr


Lo scorso 29 marzo il Ministero della Difesa tedesco ha firmato un contratto con il consorzio EuroSpike GmbH, la joint venture composta da Rheinmetall AG, Diehl Defence e Rafael Advenced Defense Systems, per un’ulteriore fornitura di missili guidati anticarro MELLS (Spike), unità di puntamento e guida (CLU) e altri componenti del lanciatore.

Il valore del contratto è di circa 17 milioni di euro e copre la fornitura di 666 missili con relativi contenitori/lanciatori unitamente a 82 CLU (Integrated Command and Launch Unit) con consegne previste tra il 2022 ed il 2024.

I sistemi sono in grado di lanciare la versione più recente LR 2 (Long Range) del missile Spike, peraltro non ancora selezionata dal Ministero della Difesa tedesco. Lo Spike LR, attualmente in uso presso l’Esercito tedesco, ha una portata di circa 4 km, mentre la versione LR 2 raggiunge i 5,5 km di distanza dal punto di lancio.

Nel 2019, la Bundeswehr ha firmato con EuroSpike GmbH un accordo quadro pluriennale per la fornitura di un massimo di 11.500 missili e 214 CLU. Al momento con questo nuovo contratto, risultano ordinati 2.166 missili in quattro lotti.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet