Altri Switchblade 300 per l’US Army


AeroVironment ha annunciato che l’US Army ha esercitato un’opzione sul suo contratto Lethal Miniature Aerial Missile Systems (LMAMS) per ulteriori Switchblade 300 sistemi missilistici tattici per l’esercito e per l’esportazione a favore di una nazione alleata. L’opzione di contratto di circa 45 milioni di dollari aumenta il valore totale del contratto ad oltre 122 milioni di dollari. La consegna avrà luogo su un periodo di due anni.

Immagine

AeroVironment ha ricevuto l’opzione di contratto il 16 marzo 2021 e sarà gestita dal Comando contrattuale dell’Esercito degli Stati Uniti – Arsenale di Redstone e dal programma di vendita militare straniera (FMS) del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Immagine

Il collaudato Switchblade 300 di AeroVironment è impacchettabile e rapidamente dispiegabile dalle piattaforme terrestri, incluso un lanciatore multipack, che fornisce ai combattenti protezione della forza a risposta rapida e capacità di attacco di precisione fino a 10 chilometri (6 miglia) dalla sua posizione di lancio. La sua alta precisione, combinata con effetti specializzati e funzione brevettata “wave-off”, si traduce nella capacità di Switchblade di ridurre al minimo o addirittura eliminare i danni collaterali.

Lo Switchblade 300 ha un raggio d’azione di 10 km, autonomia di 15 minuti, peso di 2,5 kg, velocità di crociera di 63 miglia orarie e velocità d’attacco finale di 100 miglia orarie.

Foto US Army e US Marine Corps


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet