AN/PRC-158 Manpack UHF SATCOM radio systems per la NATO


Il Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una possibile vendita militare straniera (FMS) alla NATO Communications and Information Agency (NCIA) di UHF SATCOM Radio Systems e apparecchiature correlate per un costo stimato di 65 milioni di dollari.

Falcon® IV AN/PRC-158 Multi-channel Manpack

La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta per notificare al Congresso questa possibile vendita.

La NATO Communications and Information Agency (NCIA) ha richiesto di acquistare cinquecento diciassette (517) sistemi radio MANPACK UHF SATCOM AN/PRC-158. Sono inclusi anche dispositivi di crittografia, accessori portatili, accessori veicolari, accessori per la sede centrale distribuiti, supporto energetico e formazione per l’operatore e la manutenzione ed altri elementi correlati di supporto al programma, tecnico e logistico.

Questa vendita proposta garantirà ai combattenti della NATO l’accesso ai più recenti sistemi e tecnologie C3I e sarà interoperabile con le forze statunitensi. Una radio TACSAT UHF aggiornata a disposizione degli Alleati e dei partner della NATO offrirà significative capacità C3I a tutti i livelli, dal livello operativo fino alla formazione tattica di piccole unità più bassa. Queste capacità aumentano l’efficacia e l’efficienza della comunicazione sicure e migliorano il processo decisionale militare. Ncia non avrà difficoltà ad assorbire questo equipaggiamento nelle sue forze armate.

Il primo appaltatore sarà Collins Aerospace. Non esistono accordi di compensazione noti in relazione a questa potenziale vendita.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Foto L3Harris


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet