Certificazione per il micro-trasponder IFF RT-2087/ZPX-B di uAvionix


uAvionix Corporation ha annunciato di aver ottenuto la certificazione AIMS Mk XIIB del Dipartimento della Difesa statunitense per il suo primo transponder di identificazione amico o nemico (Identification Friend or Foe, IFF), l’RT-2087/ZPX-B.

Con tale certificazione lo ZPX-B è divenuto il micro-transponder IFF certificato più piccolo al mondo con dimensioni, peso e consumo energetico ridotti (Size, Weight, and Power Consumption, SWaP) nella misura del 90% rispetto ai transponder IFF tipici e dimensioni dimezzate, un terzo del peso e un quarto del consumo energetico rispetto ad altre soluzioni IFF appositamente sviluppate per sistemi aerei senza pilota (Unmanned Aircraft System, UAS).

La certificazione, rilasciata dall’Ufficio del Programma per l’identificazione amico o nemico per sistemi radarfaro per il controllo del traffico aereo (Air Traffic Control Radar Beacon System Identification Friend or Foe Program Office (AIMS PO) del Dipartimento della Difesa (Department of Defense, DoD) degli Stati Uniti, ne attesta le funzionalità IFF e l’interoperabilità con le apparecchiature militari da campo della NATO e dei suoi Paesi alleati.

Lo ZPX-B consente la capacità IFF per UAS di gruppo 1-4 piccolo e tattico, grazie al suo SWaP da record a 3,3 in3, 60 grammi e consumo energetico di soli 3,5 Watt. Trasmettendo a 54dBm, ZPX-B fornisce le modalità di transponder civile A, C, S e ADS-B Out, nonché le modalità militari 1, 2, 3 e 5 Livelli 1 e 2, tutte configurabili individualmente. La funzionalità ADS-B In fornisce consapevolezza della situazione e funzionalità daa (Detect and Avoid) alla piattaforma host. La compatibilità delle criptovalute è conforme all’opzione AIMS 04-900A B, che include KIV-77 e KIV-79.

Ricezione passiva IFF per la consapevolezza siezionale

Oltre allo ZPX-B, uAvionix introduce lo ZPX-R, un ricevitore passivo ADS-B e Mode 5 Level 2 per la ricezione terrestre, shipborne o aerea per la consapevolezza situazionale e la capacità DAA. Gli squitters crittografati di livello 5 della modalità 5 consentono la consapevolezza situazionale nelle aree in cui gli interrogatori di modalità 5 sono assenti, aumentando la scalabilità della distribuzione. ZPX-R può fornire dati in più formati, tra cui Open Mission Systems (OMS) per l’incorporazione in display tattici o ACAS Xu o processori DAA simili.

Integrazione, test e dimostrazione non classificati con emulazione crittografica

Per i programmi militari o OEM che cercano di integrare un micro-IFF nelle loro piattaforme, ZPX-B incorpora un cripto-emulatore interno che consente lo sviluppo e il test indipendenti dalle apparecchiature controllate da COMSEC soggette a onerosi requisiti di gestione.

Fonte ed immagine uAvionix Corporation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet