A Piaggio Aerospace il contratto per la manutenzione dei motori degli AW129 dell’Esercito Italiano


Piaggio Aerospace, nello specifico la sua Divisione Motori, firma un nuovo contratto – del valore di circa 35 milioni di euro, di cui 3,5 milioni per servizi opzionali – con il Ministero della Difesa italiano per la manutenzione dei motori Rolls-Royce GEM MK1004, montati sugli elicotteri AW129 “Mangusta” operati da l’Esercito Italiano. Il contratto è stato negoziato con la Direzione degli Armamenti aeronautici e dell’Aeronavigabilità, parte del Ministero della Difesa, e durerà nove anni.

Rolls-Royce Gem - Wikipedia

Più in dettaglio, impegna Piaggio Aerospace a svolgere attività di riparazione, ispezione e manutenzione dei motori nelle aree operative, nonché a implementare analisi tecniche e indagini sul sistema propulsivo. Piaggio Aerospace garantirà anche il relativo supporto logistico.

Piaggio Aerospace è licenziataria Rolls-Royce per il motore GEM MK1004 e ha contribuito a redarre i piani necessari per il supporto tecnico e logistico.

Italian Army - Army Aviation A129D "Mangusta" attack helicopter.jpg

Con questo nuovo contratto, Piaggio Aerospace rafforza l’attività di supporto al settore motori delle Forze Armate, attuando il progetto per fare dell’azienda uno dei centri nazionali per la manutenzione dei motori delle flotte istituzionali “, ha commentato Vincenzo Nicastro, Commissario Straordinario di Piaggio Aerospace. “Inoltre, il portafoglio ordini della società sta diventando molto più prezioso. Nelle prossime settimane “, ha proseguito Nicastro,” sono fiducioso che sapremo individuare l’acquirente più adatto che valorizzerà al massimo le potenzialità dell’azienda e – dopo le necessarie autorizzazioni – gestirà in proprio il processo di rilancio “.

Fonte Piaggio Aerospace


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet