F-35A dell’Aeronautica Militare in Estonia


Nell’ambito della Baltic Air Policing, missione NATO, l’Aeronautica Militare ha rischierato sulla Ämari Air Base in Estonia quattro caccia bombardieri F-35A del 32° Stormo di Foggia-Amendola.

Per la missione di polizia aerea della NATO nell’area baltica è la prima volta in assoluto che sono schierati caccia bombardieri di quinta generazione.

Per l’Aeronautica Militare si tratta di un risultato importante che dimostra l’avvenuto raggiungimento dell’opertatività del Lockheed Martin F-35A in dotazione al 32° Stormo.

I velivoli italiani saranno chiamati ad assicurare la vigilanza dei cieli dei Paesi Baltici Alleati NATO 24 ore per sette giorni.

Foto NATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet