martedì, Giugno 15, 2021

Generatori MTU per le FREMM US

Rolls-Royce è stata selezionata per fornire i generatori diesel MTU per la prima fase del programma di sviluppo e costruzione della classe Constellation (FFG-62) della US Navy, precedentemente noto come FFG (X). 

Rolls-Royce ha ricevuto un contratto per il primo lotto con la fornitura di quattro gruppi MTU, ciascuno con una potenza nominale di 3000 kWe a 1800 giri / min.

Le fregate della classe Navy Constellation (FFG-62) sono navi da guerra multi-missione progettate per operare in ambienti costieri e blue water per condurre guerra aerea, anti sommergibile, di superficie ed elettronica, oltre alle operazioni di intelligence. 

I generatori sono accoppiati ad un motore MTU 20V 4000 M53B e forniscono una potenza totale di 12 MW per la propulsione e l’alimentazione di bordo.

Adam Wood, Director, Government Sales North America presso Rolls-Royce business Unit Power Systems, ha dichiarato: Siamo molto orgogliosi che Fincantieri Marinette Marine abbia riposto la sua fiducia nei nostri gruppi elettrogeni navali mtu per questo importante programma. Abbiamo un’eredità forte di sostegno ai nostri partner sia nella US Navy che nella US Coast Guard, e siamo onorati di essere stati selezionati per FFG-62. Non c’è dubbio che i nostri sistemi funzioneranno secondo le elevate aspettative e le richieste uniche della US Navy per la classe Constellation.”

Il sistema di propulsione CODLAG della fregata consentirà la generazione di energia ad alta efficienza per la propulsione a velocità di crociera normali con raggio esteso, migliorando al contempo le capacità anti-sottomarino nella sua configurazione diesel-elettrica estremamente silenziosa. Una volta completata, la nave sarà lunga 151 metri, ospiterà fino a 200 marinai e sarà in grado di raggiungere velocità sostenute di oltre 26 nodi.

La costruzione della prima nave dovrebbe iniziare entro la fine dell’anno.

Comunicato di stampa MTU: qui

Altri articoli

La diplomazia del debito cinese: la versione europea

  Da oramai un po’ di tempo si sente parlare dell’intromissione della Cina in varie parti del mondo: dalla “One Belt One Road” (ossia l’iniziativa...

Al cantiere T. Mariotti di Genova la costruzione della nuova unità di supporto alle operazioni subacquee della Marina Militare

La Direzione degli Armamenti Navali (NAVARM), Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (SGD/DNA) ha assegnato la gara bandita nel interesse della...

Kit Harvest Hercules Airborne Weapons per l’USMC

Sierra Nevada Corporation è stata selezionata dal Naval Air Systems Command (NAVAIRSYSCOM) Tactical Airlift Program Office (PMA-207) per un contratto Advanced Prototype Systems Division...

Condividi l'articolo

Ultime notizie

Esercitazione in Kuwait per i Typhoon italiani ed i JTAC statunitensi

Nell'ultima settimana dello scorso mese di maggio in Kuwait si è svolta un'importante esercitazione bilaterale...

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l'aeroporto militare "Colonnello-pilota Milenko Pavlović" a...