I Marines provano sul campo il nuovo lanciagranate da 40 mm


Il Corpo dei Marines (USMC) ha iniziato a impiegare sul campo il nuovo lanciagranate a colpo singolo da 40 mm M320A1 in sostituzione dell’M203 attualmente in uso.

L’M320A1 può essere impiegato in modo indipendente oppure montato su una altra arma come l’M27 in uso all’USMC. Il lanciagranate permetterà ai Marines di ingaggiare bersagli sia in condizioni diurne che in quelle notturne.

L’M320A1

PEO M320 Grenade Launcher.jpg
M320 da 40 mm (fonte: qui)

Il nuovo lanciagranate è basato sull’AG-C prodotto dalla Heckler & Koch e opportunamente modificato per poter essere compatibile con le specifiche statunitensi. Rispetto all’AG-C, l’M320A1 è più corto ed ha l’impugnatura reclinabile per renderlo più agevole da trasportare. Il mirino è stato quindi modificato in virtù del nuovo comportamento balistico dovuto all’accorciamento della canna. Il peso è 1,5 kg, la lunghezza di 350 mm e la lunghezza della canna di 280 mm.

L’M320A1 è composto da tre parti principali: il lanciagranate, il mirino DNS (Day/Night Sight) prodotto dalla Insight Technology ed un telemetro laser (LRF).

Impiego operativo nei Marines

Durante secondo quadrimestre dell’Anno Fiscale 2020 l’M320A1 ha raggiunto l‘Initial Operational Capability (IOC) con il Corpo dei Marines. Presso Camp Lejeune, Nord Carolina il II Marine Expeditionary Force ha ricevuto l’arma ed ha iniziato i corsi di addestramento NET (New Equipment Training) propedeutici all’impiego operativo del dispositivo. I Marines hanno imparato a assemblare, disassemblare e riparare l’M320. Successivamente hanno partecipato ad esercitazioni live-fire.

Utilizzatori dell’M320

U.S. Air Force Senior Airman Jasmine Deauvearo, an armorer assigned to the 509th Security Forces Squadron (SFS), holds an M4 carbine with an M320A1 grenade launcher attached at Whiteman Air Force Base (U.S. Air Force photo by Airman 1st Class Jazmin Smith)

L’M320A1 è impiegato anche dall’ US. Army e dall’U.S. Air Force. Altri utilizzatori sono Canada, Germania, Hong Kong (Polizia), Ungheria, Malesia, Norvegia, Filippine e Regno Unito.

Foto: Prima pagina – Marines from II Marine Expeditionary Force practice shooting the M320A1 grenade launcher Jan. 31 aboard Marine Corps Base Camp Lejeune, North Carolina. Marine Corps Systems Command fielded the M320A1 to II MEF as a replacement for the M203A2 currently in use. Fielding to infantry units is expected to be complete in fiscal year 2021. (U.S. Marine Corps photo by Samantha Bates) Copertina – Capt. Nick Berger, project officer in Infantry Weapons at Marine Corps Systems Command, holds the M320A1 during a weeklong review of the system. In March 2019, MCSC’s Ground Combat Element Systems examined the M320A1 to ensure the operator and maintenance technical publications of the system are accurate. (U.S. Marine Corps photo by Joseph Neigh)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet