Il Portogallo punta a sistemi APS per i Leopard 2A6


Secondo quanto riferito da Janes, il Portogallo sta considerando l’installazione di un Sistema di Protezione Attiva (APS) sui propri carri armati Leopard 2A6.

L’intervento sarà studiato nel dettaglio e potrebbe diventare parte dell’intervento di aggiornamento metà vità (MLU) dei mezzi.

La notizia proviene da un Maggiore della Divisione Programmazione dello Stato Maggiore portoghese.

E’ probabile che i portoghesi stiano aspettando i risultati dell’iter di integrazione del Trophy APS sui Leopard del Bundeswehr che dovrebbe concludersi attorno al 2023.

Leopard in Portogallo

Portuguese tanks of the multinational brigade conduct maneuvers in Santa Margarida, Portugal, during JOINTEX 15 as part of NATO’s exercise TRIDENT JUNCTURE 15 on October 21, 2015 Photo: Sgt Sébastien Fréchette, Public Affairs 5GBMC VL06-2015-374-19

Il Portogallo opera attualmente 37 Leopard 2A6 acquistati di seconda mano dai Paesi Bassi attraverso la NAMSA (NATO Maintenance and Supply Agency).

Oltre ai 37 Leopard ne sono stati acquistati altri due: uno per compiti addestrativi ed un secondo per pezzi di ricambio.

Scheda tecnica Leopard 2A6 del Ministero della Difesa Nazionale: qui

Immagine di copertina: Portuguese tanks and italian infantry begin their assault in Santa Margarida, Portugal, during JOINTEX 15 as part of NATO’s exercise TRIDENT JUNCTURE 15 on October 21, 2015 Photo: Sgt Sebastien Frechette, PA Technician VL06-376-54


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet