Inizia l’assemblaggio del primo P-8 Poseidon per la Norvegia


La fusoliera del primo P-8A Poseidon per la Norvegia ha raggiunto il complesso della Boeing di Renton, Washington, dalla Spirit AeroSystems di Wichita, Kansas.

La Norvegia ha acquistato un totale di cinque pattugliatori multiruolo P-8 Poseidon.

Derivato dal Boeing 737 Next-Generation la prima fase della lavorazione avviene presso la linea di produzione 737 della Boeing Commercial Airplanes dove la fusoliera viene modificata per supportare l’installazione dei sistemi supplementari che avviene presso la divisione Defense, Space & Security.

“La Boeing impiega un collaudato processo di produzione in linea per costruire in modo efficiente il velivolo – ha affermato Christian Thomsen, Responsabile del Programma P-8A Europa – l’implementazione di buone pratiche e strumenti di produzione commerciali permette al team di ridurre i tempi ed i costi garantendo al contempo qualità e puntualità nella consegna ai nostri clienti“.

La Norvegia, secondo il programma attuale, riceverà il primo P-8 nel corso di quest’anno.

I cinque Poseidon serviranno alla Norvegia per sostituire l’attuale flotta di sei P-3 Orion e tre DA-20 Jet Falcon.

Ad ora, secondo quanto affermato da Boeing, sono stati consegnati un totale di 104 P-8 Poseidon ripartiti tra U.S. Navy, Australia, India e Regno Unito.

Immagini: Boeing


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet