Israele e Corea del Sud insieme per le Loitering Munitions


Korea Aerospace Industries (KAI) e Israel Aerospace Industries (IAI) hanno firmato un Memorandum of Understandings (MOU) per la collaborazione in cui le società offriranno Loitering Munitions alle forze militari della Repubblica di Corea (ROK).

Come parte del memorandum d’intesa, KAI e IAI intendono espandere in futuro la cooperazione per commercializzare tali sistemisecondo i requisiti dell’esercito ROK.

Il presidente e amministratore delegato di KAI, Hyun-ho Ahn, ha espresso l’importanza della partnership tra IAI e KAI che dura da decenni per molti programmi, tra cui difesa e progetti commerciali. Attraverso la combinazione della tecnologia aeronautica nazionale e dell’eccellente tecnologia dei sistemi aerei senza pilota della IAI, IAI e KAI fornirebbero un punto d’appoggio per l’innovazione, il rafforzamento del potere di difesa della Repubblica di Corea e future possibilità di esportazione.

Il Presidente e CEO di IAI, Boaz Levy, ha dichiarato: “Il memorandum d’intesa firmato oggi è un’altra pietra miliare nella nostra crescente collaborazione con KAI. IAI intrattiene relazioni da tempo con la ROK e le industrie locali e siamo felici di entrare a far parte di KAI, una delle aziende leader della Corea per esplorare opportunità future. Combinando le comprovate capacità di IAI nel nelle Loitering Munitions e le tecnologie e i prodotti KAI per creare un’opportunità per una soluzione migliore per il futuro campo di battaglia “.

Korea Aerospace Industries, Ltd. (KAI):
In qualità di fornitore di soluzioni totali nel settore aerospaziale, ha assunto un ruolo di primo piano nell’industria aeronautica nazionale e nella sicurezza con lo sviluppo di successo di KT-1 Basic Trainer, T-50 Advanced Jet trainer, FA-50 Light Combat Aircraft, KUH-1 Utility Helicopter e RQ -101 Veicolo aereo senza pilota. Attualmente i programmi KFX (Korea Fighter eXperimental) e LAH (Light Armed Helicopter) / LCH (Light Civil Helicopter) sono in fase di sviluppo. Inoltre, KAI sta estendendo la sua portata al business spaziale partecipando allo sviluppo come i satelliti multiuso della Corea, il satellite compatto avanzato 500 e il satellite per la difesa, nonché il veicolo spaziale coreano.

Comunicato stampa della IAI: qui

Immagine di copertina: IAI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet