martedì, Giugno 15, 2021

La Cina completa la costellazione di satelliti BeiDou, il rivale del GPS americano

La Cina ha lanciato martedì l’ultimo satellite per completare la costellazione del nuovo sistema di posizionamento totalmente nazionale BeiDou di terza generazione.

Il sistema è posto in diretta concorrenza con l’equivalente a stelle e strisce, il Global Positioning System meglio conosciuto con la sigla GPS, l’europeo Galileo ed il russo GLONASS.

Il lancio, gestito dalla China Aerospace Science and Technology Corporation, è avvenuto grazie ad un lanciatore Lunga Marica 3 e dopo circa una ora e mezza il satellite ha raggiunto l’orbita prestabilita ad ha aperto i pannelli solari.

La copertura del sistema di posizionamento è ora garantita a livello mondiale.

La maggior parte dei satelliti è posta in orbita media ma sei satelliti, tra cui quello lanciato martedì, sono in orbita geosincrona.

Assieme alla fornitura di dati per la navigazione, BeiDou fornisce anche diversi altri servizi tra cui la trasmissione di piccoli messaggi, ricerca e soccorso,etc.

Beidou logo.png
Logo del sistema BeiDou

Secondo gli esperti il segmento civile del BeiDou non fornisce miglior precisione rispetto al GPS o al Galileo. Diversi paesi clienti del sistema cinese sono però anche coinvolti nel progetto della nuova Via della Seta. Si tratterebbe dunque anche di una mossa commerciale e politica di Pechino volta a limitare l’utilizzo del sistema americano.

Per gli operatori civili la precisione è nell’ordine dei 3,5 metri circa mentre per quelli militari (attualmente solo Forze Armate cinesi e pakistane) si aggira attorno ai 10 cm.

Altri articoli

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l'aeroporto militare "Colonnello-pilota Milenko Pavlović" a Batajnica in occasione della consegna ufficiale da parte della...

Kit Harvest Hercules Airborne Weapons per l’USMC

Sierra Nevada Corporation è stata selezionata dal Naval Air Systems Command (NAVAIRSYSCOM) Tactical Airlift Program Office (PMA-207) per un contratto Advanced Prototype Systems Division...

Afghanistan: the flag of the Italian contingent has been lowered

On 8th June, Defense Minister Lorenzo Guerini was in Afghanistan for the flag drop ceremony of the Italian contingent of the NATO Resolute Support...

Condividi l'articolo

Ultime notizie

Esercitazione in Kuwait per i Typhoon italiani ed i JTAC statunitensi

Nell'ultima settimana dello scorso mese di maggio in Kuwait si è svolta un'importante esercitazione bilaterale...

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l'aeroporto militare "Colonnello-pilota Milenko Pavlović" a...

Il senso di Tehran per le milizie

Al di là delle forze missilistiche e delle possibilità di sviluppo di armamenti nucleari, uno...