La HMAS Arunta testa il sistema missilistico ESSM


Dopo un aggiornamento durato 20 mesi, la fregata della Royal Australian Navy HMAS Arunta ha lanciato il suo primo missile ESSM al largo delle coste dell’Australia occidentale. 

L’ESSM è un missile superficie-aria, aggiornabile durante il lancio con data link che utilizza la guida radar semiattiva e radar attiva nella fase finale dell’ingaggio (Block II) per contrastare i missili anti-nave in rapido movimento. Il RIM-162 ESSM pesa 280 kg, ha un raggio d’azione attorno ai 27 km con spunto di velocità superiore a mach 4.

La Fregata Arunta è la prima unità della sua classe a sottoporsi all’aggiornamento del programma di capacità operative delle ANZAC (AMCAP) ad Henderson, nell’Australia occidentale, come parte dell’Alleanza dell’Accordo di gestione delle risorse navali (WAMA) dell’Australia.

AMCAP fa parte del programma di supporto alla classe ANZAC da 1,2 miliardi di dollari del governo con l’industria della difesa australiana. Tale programma impiega direttamente più di 140 lavoratori.

L‘Arunta è una fregata a lungo raggio con capacità di difesa aerea, contrasto di superficie e lotta antisommergibile, sorveglianza, ricognizione e interdizione.

È una delle sette fregate di classe ANZAC che stanno progressivamente subendo aggiornamenti AMCAP. Attualmente, il programma di ammodernamento in corso riguarda la HMAS Warramunga.

Foto Ministero della Difesa Australiano


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet