La NIMASA nigeriana riceve due AW109 e tre ordinati per la Marina


La Nigerian Maritime Administration and Safety Agency ha ricevuto due esemplari di AW109 Grand New parte del programma di rafforzamento della sicurezza Deep Blue del paese africano.

Gli elicotteri “NIMASA Special Mission” saranno trasferiti presso in luogo sicuro dove verranno assemblati prima di entrare in servizio nei prossimi giorni.

L’Agenzia, che si occupa di vari aspetti concernenti l’industria marittima, ha varato a fine febbraio un piano da 195 milioni di dollari per rafforzare le sue capacità di sorveglianza nei confronti dei tanto temuti “pirati” che mettono in pericolo la navigazione.

Cessna CJ2 con sistema di sorveglianza marittima ASIO dell’israeliana Bird Aerosystem pilotati da piloti dell’Aeronautica nigeriana ed impiegati dalla NIMASA (Foto: Twitter)

Il piano comprende elicotteri, aerei, imbarcazioni, quattro UAV, mezzi blindati e 17 fast interceptor.

Tre AW109 per la Marina

AW139 della Marina nigeriana

Per il 2021 risultano in acquisizione da parte della Marina nigeriana 3 AW109 per 14,34 milioni di euro.

Il 23 maggio 2020 la Marina ha ricevuto il suo primo di quattro AW139.

Immagine di copertina: Twitter (Bashir Jamoh, CEO NIMASA)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet