L’Aeronautica di Singapore prende in consegna il primo elicottero Airbus H225M


La Republic of Singapore Air Force (RSAF) ha preso in consegna il suo primo elicottero H225M a Singapore. A causa della pandemia di covid19 che ha rallentato le forniture e le attività connesse, la consegna prevista per la fine del 2020 è stata posticipata entro la fine del primo trimestre 2021.

RSAF H225M A Marignane

Il Ministero della Difesa di Singapore nel novembre 2016 ha firmato un contratto con Airbus Helicopters per la fornitura di 16 H225M Medium Lift Helicopters.

I nuovi H225M Medium Lift prenderanno il posto dei più risalenti AS 332M Super Puma acquistati in 22 esemplari a partire dal 1985 ed ormai afflitti da problemi di obsolescenza sempre più complessi, affiancando, almeno in un primo tempo, i più recenti AS 532UL Cougar in servizio in 13 esemplari dal 1996.

La RSAF è un partner di lunga data di Airbus, avendo immesso in servizio il suo primo elicottero Aerospatiale SA316B Alouette III più di 50 anni fa. 

La flotta di H225M di Singapore, oltre i compiti strettamente militari, dovrebbe assumere un’ampia gamma di ruoli, tra cui ricerca e soccorso, evacuazione aeromedica, assistenza umanitaria ed operazioni di soccorso in caso di catastrofe.

Gli H225M sono attualmente in servizio in tutto il mondo, avendo accumulato più di 143.000 ore di volo ed operano in Brasile, Francia, Indonesia, Malesia, Messico e Thailandia.

L’H225M raggiunge una velocità massima di oltre 320 km/h, una velocità di crociera massima di 260 km/h, un raggio d’azione massimo tra i 920 ed i 1220 km a seconda della configurazione.

Può portare un massimo di 31 persone compreso l’equipaggio od un massimo di 4750 kg di carico esterno.

Fonte e foto Airbus


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet